Salerno rovente: Lotito attacca, De Luca prova a smorzare i toni.

Salerno rovente: Lotito attacca, De Luca prova a smorzare i toni.

Claudio Lotito attacca, Vincenzo De Luca prova a smorzare i toni. Tra Comune e Salernitana è gelo dopo la richiesta dell’ente di via Roma di rivedere la convenzione che concede l’utilizzo esclusivo di Volpe ed Arechi da parte del club granata. Il nocciolo della questione, manco a dirlo, è di…

Claudio Lotito attacca, Vincenzo De Luca prova a smorzare i toni. Tra Comune e Salernitana è gelo dopo la richiesta dell’ente di via Roma di rivedere la convenzione che concede l’utilizzo esclusivo di Volpe ed Arechi da parte del club granata. Il nocciolo della questione, manco a dirlo, è di natura economica. Per rendere fruibile il Volpe anche nelle ore notturne, infatti, è necessario metter mano alla tasca ed adeguare l’impianto elettrico alla potenza necessaria per la contemporanea accensione di tutti i riflettori. Investimento stimabile in circa 14.000 euro, cifra che la Salernitana non sembra intenzionata a sborsare. Al Volpe, peraltro, è ancora ben visibile il cartello lavori in corso. Gli operai della ditta Seroga sono ancora all’opera per l’assestamento del terreno di gioco, solo dopo si procederà all’omologazione da parte della FIGC, passaggio necessario per la disputa di incontri ufficiali. Possibile l’installazione di una seconda tribunetta dedicata agli “ospiti” con annessa recinzione divisoria rispetto al settore riservato ai locali. Le altre realtà dilettantistiche del territorio restano intanto alla finestra. Il direttore organizzativo granata Gianni Russo è già a lavoro con gli uffici comunali per ricucire lo strappo, possibile un nuovo incontro nella giornata di lunedì quando Marco Mezzaroma (ancora incerta la presenza di Claudio Lotito) sarà in città per la presentazione di Mario Somma ed incontrare staff e dirigenza per definire le linee guida della prossima stagione. (Solosalerno.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy