Agenda sequestrata a ‘Cinese’: “Giocate anche su Roma ed Inter”

Agenda sequestrata a ‘Cinese’: “Giocate anche su Roma ed Inter”

ROMA – Un’agendina con un lungo elenco di partite, scritto in italiano, e decine di altre indicazioni in cinese è stata sequestrata a Wang Yi Qiu, uno dei nuovi indagati nell’inchiesta sul calcioscommesse che ieri ha portato all’ arresto di 4 persone. Il cinese, che si fa chiamare ‘Massimò, è…

ROMA – Un’agendina con un lungo elenco di partite, scritto in italiano, e decine di altre indicazioni in cinese è stata sequestrata a Wang Yi Qiu, uno dei nuovi indagati nell’inchiesta sul calcioscommesse che ieri ha portato all’ arresto di 4 persone. Il cinese, che si fa chiamare ‘Massimò, è titolare di una lavanderia a Milano e parla perfettamente l’italiano, era – secondo gli inquirenti – il finanziatore dell’associazione capeggiata da Salvatore Spadaro e di cui facevano parte anche Cosimo Rinci e Fabio Quadri, tutti e tre finiti in carcere.

 

In sostanza, era lui l’uomo che metteva i soldi per effettuare le scommesse sulle partite che venivano indicate dagli arrestati come ‘sicurè. Nei prossimi giorni gli inquirenti analizzeranno il contenuto dell’agenda, per capire quali possano essere i contatti con l’inchiesta in corso e verificare se possano emergere ulteriori elementi investigativi Gli investigatori e gli inquirenti hanno documentato almeno tre incontri di Spadaro con Wang Yi Qiu, tutti a Milano, e hanno accertato che il cinese ha giocato e vinto almeno su otto incontri del campionato scorso, non per forza però tutti oggetto di combine. Tra gli incontri su cui ha scommesso, anche Palermo-Inter (1-0) e Roma-Siena (4-0). In un’occasione il cinese fece puntate da migliaia di euro in diverse agenzie, scommettendo 21mila euro in un solo posto. (ANSA)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy