• SUL CAN. 669 DELLA TUA TELEVISIONE TROVI CITTACELESTE TV - 24 ORE AL GIORNO, IN DIRETTA, PER PARLARTI DI LAZIO!

West Ham in lutto: il cancro si porta via il giovane Tombides

West Ham in lutto: il cancro si porta via il giovane Tombides

Si piange, al West Ham. E il motivo è di quelli che spezzano il cuore: Dylan Tombides, 20enne attaccante di origini australiane nel giro della prima squadra degli Hammers, è deceduto questa mattina, vittima di un cancro ai testicoli che non gli ha dato scampo dopo averlo colpito tre anni…

di redazionecittaceleste

Si piange, al West Ham. E il motivo è di quelli che spezzano il cuore: Dylan Tombides, 20enne attaccante di origini australiane nel giro della prima squadra degli Hammers, è deceduto questa mattina, vittima di un cancro ai testicoli che non gli ha dato scampo dopo averlo colpito tre anni fa, nel 2011. A comunicare la triste notizia è stato lo stesso club sul proprio sito ufficiale.

“Dylan è morto con la famiglia al suo fianco, dopo aver coraggiosamente combattuto la malattia per tre anni – si legge – Nonostante i trattamenti a cui è stato sottoposto, ha sempre colpito compagni e allenatori per la sua positività e l’approccio professionale al calcio e agli allenamenti”.

Tombides ha percorso le giovanili del West Ham prima della grande gioia: nel settembre del 2012, in un match di Coppa di Lega contro il Wigan Athletic, debuttava nella prima squadra giocando gli ultimi 6 minuti nel mitico Boleyn Ground. Tutto questo in piena malattia.

“Dylan mancherà a tutti coloro che lo hanno conosciuto” scrive ancora il club, che annuncia che in sua memoria vi sarà un minuto di silenzio e applausi prima del derby londinese di sabato contro il Crystal Palace. (Goal.com)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy