0-0: brutto presagio per Parma 19 mesi dopo

0-0: brutto presagio per Parma 19 mesi dopo

ROMA – Lo 0 a 0 di Verona è un pessimo presagio alla luce del prossimo avversario in campionato. Perché la Lazio non pareggiava con questo risultato in trasferta addirittura da 19 mesi: 0 a 0 proprio a Parma il 28 aprile 2013. Allora sulla panchina biancoceleste c’era Petkovic e…

ROMA – Lo 0 a 0 di Verona è un pessimo presagio alla luce del prossimo avversario in campionato. Perché la Lazio non pareggiava con questo risultato in trasferta addirittura da 19 mesi: 0 a 0 proprio a Parma il 28 aprile 2013. Allora sulla panchina biancoceleste c’era Petkovic e iniziavano a scorgersi tutti i problemi della sterilità dell’attacco, poi cancellati dalla meravigliosa vittoria nel derby eterno il 26 maggio. Mai l’anno scorso, un X a reti inviolate in trasferta in Serie A: per scorgere il risultato bisogna tornare all’Olimpico al 6 ottobre 2013 contro la Fiorentina. Al Tardini, i biancocelesti dovranno segnare a tutti i costi questa volta. C’è un solo risultato: la vittoria per cancellare anche gli spettri dell’ultimo 0 a 0.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy