FOCUS – Lazio, mai con la Panzer piena

FOCUS – Lazio, mai con la Panzer piena

ROMA – Oggi al Franchi sarà una sfida molto importante per capire bene le ambizioni di Fiorentina e Lazio. I Viola schiumano ancora di rabbia per quello che è accaduto a Parma, lo stesso si può dire per la Lazio che ha ancora l’amaro in bocca per l’eliminazione dall’ Europa…

ROMA – Oggi al Franchi sarà una sfida molto importante per capire bene le ambizioni di Fiorentina e Lazio. I Viola schiumano ancora di rabbia per quello che è accaduto a Parma, lo stesso si può dire per la Lazio che ha ancora l’amaro in bocca per l’eliminazione dall’ Europa League per mano dei bulgari del Ludogorets.

STAFFETTA CONTINUA – In avanti si parlerà tedesco:Miroslav Klose guiderà, con ogni probabilità, l’attacco della Lazio, stesso potrebbe accadere per Mario Gomez che ha recuperato dall’infortunio ed è già sceso in campo contro l’ Esbjerg in Europa League. Un destino incrociato tra i due che hanno spesso duellato nel corso della loro carriera. Ai tempi della Baviera, lo scettro lo aveva Re Miro, ma poi, con l’avvento di Van Gaal sulla panchina più calda di Germania, il numero 11 biancoceleste ha dovuto cedere il passo all’ ex attaccante dello Stoccarda che, di fatto gli ha rubato il posto. Nel 2011 poi l’emigrazione in terra italiana per abbracciare la Lazio, pupillo di Low, sarà lui a guidare l’attacco della Germania ai prossimi mondiali, rifacendosi con gli interessi nei confronti del collega Viola, spesso e volentieri relegato in panchina con la maglia della nazionale tedesca.

 

NUMERI DA CAPOGIRO – 207 goal per Miro in carriera su 540 partite, con una media goal da 0,4 e a un passo dal diventare il bomber più prolifico della storia della nazionale tedesca, con vista sui Mondiali in Brasile. 382 partite per Mario e 223 goal con una media di 0,6 goal a partita, praticamente un goal ogni due match. Il destino della sfida del Franchi passerà senza dubbio tra i loro piedi, dovranno dimostrare, ancora una volta, di non avere la Panzer piena ed essere affamati più che mai.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy