SuperSprint: il record assoluto è della Lazio

SuperSprint: il record assoluto è della Lazio

ROMA – L’umiliazione repressa dei romanisti dopo il 26 maggio, è racchiusa tutta nei fuochi d’artificio a Roma, ad ottobre. Il fallimento totale sia di gestione che sportivo della Roma degli ultimi anni porta oggi sull’altra sponda del Tevere una gioia infinita, dopo le 10 vittorie consecutive ottenute in campionato.…

ROMA – L’umiliazione repressa dei romanisti dopo il 26 maggio, è racchiusa tutta nei fuochi d’artificio a Roma, ad ottobre. Il fallimento totale sia di gestione che sportivo della Roma degli ultimi anni porta oggi sull’altra sponda del Tevere una gioia infinita, dopo le 10 vittorie consecutive ottenute in campionato. Se Garcia predica calma, in giro per la città si sprecano caroselli, strombazzamenti e perchè no, fuochi d’artificio. La giusta felicità dei romanisti per un grandioso inizio di campionato si scontra con la realtà – altrettanto lecita – di una frustrazione provata e subita in anni e mesi di assenza dal fantastico sport del calcio.

 

Mesi in cui di pallone si parlava poco o niente, mentre la Lazio era sempre impegnata su tre fronti, poco prima di alzare al cielo il trofeo più importante della storia di Roma. Le statistiche – si dice nella capitale, specialmente sponda biancoceleste – uno può darsele spesso e volentieri in faccia (stesso posto dove sono riposte le agonie delle Coppe perse, o come direbbe la stampa capitolina: non vinte) ma così, per fare due chiacchiere, vale la pena analizzare quanto sottolineato stamane dal quotidiano di Milano “La Gazzetta dello Sport”. Se nella Serie A a girone unico 10 vittorie consecutive (al via) non s’erano mai viste, il record assoluto in un campionato Italiano appartiene alla Lazio, la quale, nella stagione 1913-1914 (periodo in cui la Roma non era ancora esistente sul pianeta terra) infilò 14 successi consecutivi prima di essere sconfitta nella finale nazionale dal Casale, il 5 luglio del 1914. Statistiche, che contano poco o niente: difficile metterle in bacheca. Ma se non hai altro, meglio di niente…

Rob.Ma. – Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy