KAISER – Miro alle 150

KAISER – Miro alle 150

Miro Klose verso il traguardo delle centocinquanta presenze con la maglia della Lazio. Contro Juve deve lasciare ancora il segno

Klose

ROMA – Qualora dovesse scendere in campo questa sera allo Stadio Olimpico di Roma, per Miroslav Klose sarebbe la centocinquantesima volta con la maglia della Lazio. Un bel traguardo per il bomber di Opole ancora a secco in stagione, eppure con l’Empoli era andato a segno due volte, ma Fabbri gli ha negato la gioia della rete.

NUMERI – Insaziabile Miro, è andato a segno ben 48 volte in serie A, il suo record di reti in campionato risale alla stagione 2011/12, quando ha bucato le reti avversarie per ben 15 volte. In 149 presenze, in tutte le competizioni, ha mantenuto una media gol di 0,38 a partita, per una media punti di 1,71.

VECCHIA S’IGNORA – Il Panzer ha un conto aperto con la Juventus dove gli ha segnato in una sola occasione in campionato, nel gol bandiera del 4 a 1 che le zebre hanno rifilato alle aquile il 31 agosto 2013. In casa ha lasciato il segno nell’1 a 1 del 25 gennaio 2014, quando si è conquistato un calcio di rigore che Antonio Candreva ha realizzato con freddezza. Pioli si aggrappa all’esperienza del suo bomber per continuare il suo matrimonio con la Lazio e cambiare il vento di una stagione, fino a qui, in bianco e nero.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy