La Lazio si fa in cinque

La Lazio si fa in cinque

di FEDERICO TERENZI ROMA – Preparate la borraccia, si fatica e si suda. La Lazio è attesa da un vero e proprio Tour de Force. Da metà febbraio ad inizio marzo, passeranno tante delle ambizioni della Lazio. C’ è da conquistare il passaggio del turno di Europa League e rilanciare…

di FEDERICO TERENZI

ROMA – Preparate la borraccia, si fatica e si suda. La Lazio è attesa da un vero e proprio Tour de Force. Da metà febbraio ad inizio marzo, passeranno tante delle ambizioni della Lazio. C’ è da conquistare il passaggio del turno di Europa League e rilanciare le proprie speranze in campionato. In fondo la zona Europa non è così distante, crederci non costa davvero nulla.

 

LA LAZIO SI FA IN CINQUE – Si parte domenica all’ora di pranzo contro un Catania a caccia di punti salvezza, trasferta sempre molto ostica per la squadra capitolina che, lo scorso anno ha perso 4 a 0, disputando una delle peggiori partite della stagione. Poi arrivano i bulgari del Ludogorets, lì testeremo le ambizioni europee di Edy Reja che potrebbe di nuovo rilanciare la linea verde come ha fatto in occasione della trasferta di Napoli in Coppa Italia, per centellinare le forze. E’ il turno quindi del Sassuolo, posticipo della venticinquesima giornata, dove è prevista una massiccia presenza di supporter biancoceleste, in forte contestazione con la società, nonostante i risultati siano ritornati a brillare. Poi si va a Sofia per il ritorno dell’Europa League ed infine si va a fare visita alla Fiorentina di Matri. Cercare di portare a casa 7 punti in queste tre gare di campionato sarebbe cosa buona e giusta.

 

Calendario:

 

Catania – Lazio 16/2/2014 ore 12,30

 

Lazio – Ludogorets 20/2/2014 ore 21,05

 

Lazio – Sassuolo 23/2/2014 ore 20,45

 

Ludogorets – Lazio 27/2/2014 ore 19,00

 

Fiorentina – Lazio 2/3/2014 ore 20,45

 

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy