Lazio, Reja talismano Viola

Lazio, Reja talismano Viola

ROMA – Lazio e Fiorentina sono divise da 10 punti in classifica, la Viola ha costruito i suoi 45 punti , soprattutto in casa, ha un ruolino di marcia notevole con 7 successi 3 pareggi ed appena 2 sconfitte, ultima in ordine di tempo quella contro l’Inter di Mazzarri.LAZIO E…

ROMA – Lazio e Fiorentina sono divise da 10 punti in classifica, la Viola ha costruito i suoi 45 punti , soprattutto in casa, ha un ruolino di marcia notevole con 7 successi 3 pareggi ed appena 2 sconfitte, ultima in ordine di tempo quella contro l’Inter di Mazzarri.

LAZIO E QUEL MAL DI TRASFERTA – La Lazio invece, lontano dall’Olimpico, deve invertire quella brutta tendenza che l’ha contraddistinta in questa stagione, infatti la squadra di Reja ha vinto fuori casa contro il Chievo Verona e l’ Udinese gli unici due successi esterni, a fronte di 5 pareggi e 6 sconfitte. Il dato positivo è che, in entrambi i casi, sulla panchina biancoceleste c’era il mister goriziano, il che potrebbe essere di buon auspicio.

LE ULTIME CINQUE – Andando invece a vedere l’andamento delle ultime cinque sfide in campionato la Lazio ha racimolato 8 punti, 3 in più della Fiorentina, che ha raccolto appena 5 punti.

REJA IN BARBA ALLA VIOLA – Un dato curioso riguarda proprio i precedenti contro la Viola e la Lazio ritorna al Franchi con il talismano Reja: con lui in panchina due successi con il medesimo punteggio di 1 a 2, l’ultimo in ordine di tempo, risale alla stagione 2011/2012 e porta le firme di Klose ed Hernanes.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy