LA SFIDA – La Gazzella contro il furetto, chi vincerà?

LA SFIDA – La Gazzella contro il furetto, chi vincerà?

di FEDERICO TERENZI ROMA – Questa sera sarà molto caldo alla Pepsi Arena nonostante la temperatura arrivi anche a meno 18 gradi, cosa impensabile nella nostra amata Roma. I fumogeni dei tifosi di casa accenderanno la sfida, mentre in campo ci penseranno Bryan Perea da una parte e Dvalishvili dall’…

di FEDERICO TERENZI

ROMA – Questa sera sarà molto caldo alla Pepsi Arena nonostante la temperatura arrivi anche a meno 18 gradi, cosa impensabile nella nostra amata Roma. I fumogeni dei tifosi di casa accenderanno la sfida, mentre in campo ci penseranno Bryan Perea da una parte e Dvalishvili dall’ altra guideranno l’attacco delle loro squadre.

Il colombiano, venuto con tante aspettative quiPetkovic a Roma, ha la fame di chi vuole emergere e ha anche siglato il suo primo goal con la Lazio, seppure inutile contro l’ Atalanta. Aveva inoltre sfiorato il goal anche contro la Fiorentina dopo una bella serpentina nella difesa Viola, mandando il pallone ad un soffio dalla destra di Neto. Petkovic  lo getterà nella mischia, corsa dinoccolata, scatto bruciante nonostante l’ altezza proverà a bucare la porta avversaria e regalare la qualificazione alla Lazio, a caccia del primo sigillo europeo. Jan Urban invece si affiderà in avanti a Vladimer Dvalishvili, punta mobile georgiana che è il capocannoniere del Legia con 9 marcature in 13 partite nel massimo campionato polacco, a cui vanno aggiunti i due goal nel preliminare di Champions League. L’ attaccante ha tanta voglia di regalare il primo goal nel girone ai suoi tifosi che lo aspettano con grande insistenza. La difesa biancoceleste dovrà registrare il proprio mirino per evitare di subire goal, come accaduto nella trasferta di Nicosia e mostrare progressi, in questa stagione, fino a qui, dai destini alterni.

 

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy