Bye bye Garcia: Lazio già ai sedicesimi

Bye bye Garcia: Lazio già ai sedicesimi

Questo il commento della sfida odierna tra Lazio e OM

di redazionecittaceleste

ROMA – La Lazio di Inzaghi sconfigge di nuovo l’Olympique Marsiglia e passa il turno con due gare d’anticipo.

ATTESA E POI…PAROLO!

La prima frazione vede una Lazio che, forte del punteggio nel girone, preferisce agire di rimessa. Dall’altro lato il Marsiglia ha disperato bisogno di vincere, prova a creare gioco ma impensierisce Strakosha solamente in un’occasione (il tiro di Sakai al sesto minuto). Per quanto riguarda i capitolini è Correa il più attivo in avanti, le cui accelerazioni tengono in affanno la difesa transalpina che rischia il calcio di rigore in almeno due occasioni. I padroni di casa attendono un episodio per sbloccare la gara, che arriva allo scadere. Nel corso dell’unico minuto di recupero, infatti, Immobile indossa i panni dell’assistman e alza un campanile in area di rigore, sul quale si avventa come un falco Marco Parolo, che sovrasta Caleta-Car e trafigge Pele con una precisa incornata: 1-0 per i biancocelesti.

 

IMMOBILE ASSISTMAN, CORREA DECISIVO

La seconda frazione inizia sulla falsa riga della prima, con i biancocelesti che attendono il Marsiglia con la volontà di raddoppiare in contropiede. Non succede praticamente nulla di rilevante finché, al minuto 55, Correa e Immobile fraseggiano mirabilmente: filtrante del napoletano sotto le gambe di Caleta-Car per ‘El Tucu’ che stoppa e tira in una frazione di secondo freddando Pele per il 2-0. La gara sembrerebbe già chiusa ma una leggerezza di Parolo, che non si intende con Acerbi, spiana il contropiede al Marsiglia che segna con Thauvin accorciando le distanze cinque minuti dopo. La Lazio cerca il tris, andandoci vicino ben tre volte tra il 71esimo e il 77esimo: due volte Immobile e Milinkovic, subentrato a Berisha, impegnano seriamente Pele. A venti secondi dalla fine grandissima parata di Strakosha su Njiè, ma la Lazio vince e si qualifica per i sedicesimi.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy