CONFERENZA – Pioli: “Bayer, ti terremo testa. Djordjevic e Marchetti out” – VIDEO

CONFERENZA – Pioli: “Bayer, ti terremo testa. Djordjevic e Marchetti out” – VIDEO

Commenta per primo!
Pioli,conferenza,live,diretta

(pubblicato ieri alle 17.27)

ROMA – Classica conferenza stampa nella sala stampa dello Stadio Olimpico di Roma, dove mister Stefano Pioli risponderà alle domande dei giornalisti prima del match di Champions League contro il Bayer Leverkusen accompagnato dal centrocampista Marco Parolo. Ecco le sue parole: “ Sono convinto di quello che abbiamo fatto fino ad oggi conta poco. Dobbiamo far parlare il campo, abbiamo lavorato bene e di squadra e domani vogliamo tornare a fare i fatti”

FATTORE CASA – “Dobbiamo giocare con orgoglio di giocare davanti ai nostri tifosi, contro una squadra simile a noi per cartteristiche, è una squadra molto competitiva ed è stata eliminata ai rigori. Sappiamo che vogliamo prenderci dei vantaggi dalla partita di domani sera”.

MILINKOVIC SAVIC – “Tutti i nuovi arrivati si stanno impegnando con grande disponibilità ed attenzione. Sono sicuramente a buon punto e sono disponibili per domani, ma la formazione la comunicherò solo domani mattina alla squadra”.

INFORTUNATI – “Marchetti e Djordjevic non saranno disponibili per domani. Biglia sta bene è contento e orgoglioso di essere il capitano della Lazio e giocherà sicuramente domani e la Lazio è pronta”

PERCENTUALI – “La sfida sarà molto equilibrata, noi siamo arrivati terzi e loro quarti. Sarà una sfida tra due squadre che giocano un calcio molto simile e hanno cambiato davvero poco”

CARATTERISTICHE SIMILI – “L’importante è che noi giochiamo sulle nostre idee e da Lazio, con tutto il rispetto degi avversari, ch ha voglia di agredire e attaccare, sappiamo che è solo il primo tempo, vogliamo portare a casa un risultato positivo”.

SCHMIDT L’AMICIZIA – “Mi ha parlato di lui Guardiola, non lo conosco personalmente”

KLOSE UNICO CENTRAVANTI – “I tempi di Djordjevic sono da valutare, sto aspettando anche io un responso più preciso. Abbiamo Klose come attaccante centrale e le alternative sono Keita e Kishna che possono sostituirlo tranquillamente”.

NECESSITA’ E VIRTU’ – “Siamo solo all’inzio del nostro percorso, lo scorso anno parlavamo di Lazio-Bassano, significa che abbiamo dato continuità al lavoro dell’anno scorso visto che oggi siamo a giocarci un preliminare di Champions League, inserendo dei giocatori giovani che ci daranno soddisfazioni”.

ESPERIENZA E CONDIZIONI FISICHE DEL BAYER – “E’ una squadra solida, da temere e rispettare, so che la mia squadra è pronta a tenere testa a un avversario così difficile”

Cittaceleste

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy