ESCLUSIVA – Nicita: “L’organizzazione del ritiro estivo non mi ha convinto”

ESCLUSIVA – Nicita: “L’organizzazione del ritiro estivo non mi ha convinto”

Maurizio Nicita della Gazzetta dello Sport parla della sfida di questa sera contro il Genoa. Non

organizzazione

ROMA – Ai microfoni di CITTACELESTE FM, in onda sugli 88,100 di Elle Radio dal lunedì a venerdì dalle ore 17,30 alle 19,30 e su CITTACELESTE TV canale 669 del digitale terrestre visibile a Roma e nel Lazio, è intervenuto Maurizio Nicita, collega della Gazzetta dello Sport: “La Lazio è freschissima perchè nella scorsa partita si è riposata. Ci si è bituati troppo bene a Napoli, ora ci si è risvegliati e la realtà è diversa. Tra le possibili motivazioni, abbiamo provato a sviscerarli sulla Gazzetta, qualcosa si è incrinato nello spogliatoio. Ma sono sicuro che Pioli abbia capito cosa sia successo e possa recuperare il terreno perduto. Mancano quattro pedine fondamentali come De Vrij,Biglia,Candreva e Klose. La società ha sbagliato nell’organizzazione del ritiro estivo. Ritrovarsi al caldo di Formello non è stato il massimo, andare a Shanghai troppo presto non è stato utile per cementare il gruppo. La Lazio non può essere quella di Napoli e Verona, la reazione stasera me l’aspetto, ma anche una vittoria non risolve tutte i problemi. Bisogna ritrovare una serie di risultati utili consecutivi per uscire dalla crisi, ma soprattutto una continuità nel gioco e nelle prestazioni. Anche Pioli ha le sue responsabilità, lo abbiamo esaltato quando ha fatto bene, mi aspetto anche un’ottima prestazione da parte di Felipe Anderson. La Lazio ha vinto tre partite su tre all’Olimpico e non è male: in tutte e tre le partite ha giocato Biglia in cabina di regia. Il gol di Keita all’andata di Champions contro il Leverkusen è stato un capolavoro. Il cruccio di Djordjevic è la condizione fisica, è colui che con quel doppio palo poteva portare la terza Coppa Italia a Roma. Sul serbo bisogna capire se è un giocatore integro. Prendere Matri significa che non ti fidi degli altri due, questo è uno degli equivoci della stagione attuale”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy