Formello, la Lazio è un camaleonte: Inzaghi si aggrappa a Felipe

Formello, la Lazio è un camaleonte: Inzaghi si aggrappa a Felipe

Alla fine sceglie di puntare sul brasiliano: de Vrij sarà risparmiato per il derby

FORMELLO – Inzaghi mischia le carte e pensa a una Lazio camaleontica: le prime prove parlano di 3-5-2 con Basta, Wallace e Radu più vicini, salvo poi abbassare Lulic sulla linea di difesa nella seconda parte dell’allenamento a formare il 4-3-3. Gli interpreti quindi saranno gli stessi della sfida con il Genoa ad eccezione di Strakosha che sostituirà l’infortunato Marchetti. Parolo,Biglia e Milinkovic saranno sulla mediana: in avanti confermati Felipe Anderson,Immobile e Keita. Il brasiliano farà il terzino in caso 3-5-2, altrimenti come esterno offensivo se Inzaghi opterà per il 4-3-3. Niente pericolo giallo: c’è il Barbera da conquistare. In caso di vittoria lo Champagne andrebbe a fiumi: la Lazio potrebbe girare a 28 punti, una media di 2 a partita. Tanta roba per la “ruota di scorta” Simone Inzaghi. Lukaku è recuperato e partirà per Palermo, discorso diverso per de Vrij che si allena in palestra e sarà risparmiato per la trasferta siciliana. Differenziato al Fersini per Prce e Luis Alberto. Domani rifinitura e poi tutti a Fiumicino nel primo pomeriggio a raccogliere l’abbraccio dei tifosi della Lazio a cui è stata vietata la trasferta. Intanto il mercato è vivo >>> CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy