Lazio, Milani non basta: la Final Eight passa dai play-off

Lazio, Milani non basta: la Final Eight passa dai play-off

FORMELLO – Una Lazio piena di germogli di Primavera scende in campo per l’ultimo match della Regular Season contro la Ternana. Tra i 200 tifosi al Fersini c’è anche l’infortunato Oikonomidis in dolce compagnia. Tanti 97′ e si vede: Sernicola si invola verso la porta di Cotticelli e lo fulmina…

FORMELLO – Una Lazio piena di germogli di Primavera scende in campo per l’ultimo match della Regular Season contro la Ternana. Tra i 200 tifosi al Fersini c’è anche l’infortunato Oikonomidis in dolce compagnia. Tanti 97′ e si vede: Sernicola si invola verso la porta di Cotticelli e lo fulmina con un piatto destro, prima è stato Battista a scheggiare la traversa su calcio di punizione. La Lazio non demorde e nell’arco di 7 minuti ribalta il punteggio prima con capitan Silvagni e poi con Milani che, con un aggancio pregevole manda a sedere un difensore avversario e di sinistro batte Alleori per il sorpasso biancoceleste. Cotticelli a fine primo tempo è poi prodigioso in un paio di circostanze a mantenere il punteggio invariato. Nella ripresa una Ternana mai doma torna in partita con D’Orsi ma è Milani, su assist di Capuano a siglare la sua doppietta personale e portare il vantaggio biancoceleste a due lunghezze.

Nel finale c’è gloria per Sernicola che copia Milani e sigla la sua doppietta personale. Con questo successo la Lazio è terza – il Bari ha vinto contro l’Avellino e in virtù degli scontri diretti si issa al secondo posto – e la sua qualificazione alla final Eight passerà per i play-off. La squadra di Inzaghi, nonostante il successo dello Spezia contro la Sampdoria, è la miglior terza godendo di una migliore differenza reti e se la vedrà con la stessa squadra ligure peggiore quinta. Il regolamento parla chiaro, la migiore terza contro la peggiore quinta degli altri gironi. La Lazio potrà sfruttare ancora una volta il fattore casalingo, il tabellone favorisce la squadra meglio piazzata in campionato. In caso di passaggio del turno – il responso arriverà su partita secca – se la vedrà con la vincente tra Juventus e Palermo, prima e seconda migliore quarta.

 

Cittaceleste.it

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy