Lazio vs Empoli, Lulic: “In settimana proviamo schemi che poi non facciamo”

Lazio vs Empoli, Lulic: “In settimana proviamo schemi che poi non facciamo”

“Bisogna imparare ancora molto perché dobbiamo lavorare da squadra”

Al termine del match vinto contro l’Empoli, ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di Sky, è intervenuto Senad Lulic.

“Spero di fare altre reti. Siamo appena partiti. Oggi la cosa più importante sono i 3 punti, per il resto c’è tanto da lavorare. Ci godiamo questa vittoria perché è stata sofferta. Abbiamo sofferto soprattutto nel secondo tempo ma non abbiamo fatto una grande partita.Oggi non abbiamo creato poco, per questo ci godiamo la vittoria e ci prepariamo per la prossima gara. Giocando con il 3-5-2 noi esterni dobbiamo correre tanto e aiutarci in campo, dobbiamo difendere bene come abbiamo fatto oggi, sacrificandoci l’uno per l’altro.È difficile dire che abbiamo fatto qualcosa di positivo al di fuori del risultato. C’è ancora molto da fare perché durante la settimana proviamo azioni e schemi per la domenica ma alla fine non li facciamo.Bisogna imparare ancora molto perché dobbiamo lavorare da squadra. Il primo tempo abbiamo giocato ma nel secondo tempo non siamo usciti spesso dalla nostra metà campo. Oggi era importante non prendere gol e in virtù di questo faccio i complimenti a Strakosha. Oggi si è sentita la stanchezza di martedì scorso. Dobbiamo memorizzare il lavoro che facciamo durante la settimana per rendere al massimo durante la partita. Abbiamo cominciato a giocare con il 3-5-2 e continuo a lavorare sulla fascia: se il mister volesse cambiare, noi siamo tutti a sua disposizione”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy