Legia- Lazio, fermati 16 tifosi della Lazio.Ufficiale:arrestati 120 tifosi della Lazio

Legia- Lazio, fermati 16 tifosi della Lazio.Ufficiale:arrestati 120 tifosi della Lazio

AGGIORNAMENTO ORE 18,02: Secondo alcune indiscrezioni raccolte dal nostro inviato all’ interno della Pepsi Arena, sale il numero dei tifosi della Lazio arrestati, si parla di un numero superiore ai 70. Secondo France Press, altri tifosi biancocelesti si sarebbero resi protagonisti di una sassaiola contro la Polizia. Adesso è arrivata…

AGGIORNAMENTO  ORE 18,02:  Secondo alcune indiscrezioni raccolte dal nostro inviato all’ interno della Pepsi Arena, sale il numero dei tifosi della Lazio arrestati, si parla di un numero superiore ai 70. Secondo France Press, altri tifosi biancocelesti si sarebbero resi protagonisti di una sassaiola contro la Polizia. Adesso è arrivata l’ufficialità, sono stati arrestati 120 tifosi della Lazio. L’ ambasciatore italiano verrà  molto probabilmente alla Pepsi Arena per rilasciare un’ intervista, la situazione è grave.

AGGIORNAMENTO ORE 15,16:  Grazie ad indiscrezioni raccolte dal nostro inviato siamo riusciti a ricostruire i fatti. Ieri sera, intorno alle 22,00 16 tifosi della Lazio si sono icnontrati con altrettanti tifosi del Legia Varsavia in un noto Hotel del centro, in un’ area video sorvegliata. Questo ha permesso alla Polizia di arrivare immediatamente sul posto. I tifosi polacchi sono riusciti a dileguarsi mentre quelli della Lazio sono stati fermati dalla Polizia locale. Secondo la ricostruzione dello stesso organo di pubblica sicurezza i tifosi della Lazio erano in possesso di caschi, bastoni e spranghe di cui si sono liberati immediatamente. I tifosi sono in uno stato di fermo e domani mattina il Giudice li incontrerà ed emetterà il verdetto nei loro confronti. Tra i ragazzi fermati ce n’è anche uno che soffre di asma, a cui sono state garantite tutte le cure del caso e massima assistenza medica.

AGGIORNAMENTO ore 13:08: Secondo quanto riportato da repubblica.it, il numero dei tifosi fermati è di 17. I tifosi saranno processati per direttissima nella prossime ore e oggi stesso saranno espulsi dalla Polonia.

VARSAVIA – Questa mattina alle ore 5, sarebbero venuti a contatto, nei pressi di un hotel del centro di Varsavia, alcuni tifosi della Lazio con quelli del Varsavia. Secondo alcune indiscrezioni provenienti dalla Polonia, la polizia avrebbe fermato una decina di tifosi della Lazio per detenzione di oggetti contundenti. I tifosi dovrebbero essere giudicati nelle prossime ore.

cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy