META’ TEMPO – Basta un Glik e la Lazio non c’è più. Petko: “Troppa paura!”

META’ TEMPO – Basta un Glik e la Lazio non c’è più. Petko: “Troppa paura!”

ROMA – E il grigiore continuò. Almeno per un tempo, il secondo chi lo sa. Intanto a Torino è andato in scena uno dei peggiori primi tempi dell’ampia collezione messa a disposizione dal club capitolino quest’anno. Glik: e la Lazio non c’è più. Petkovic s’arrende, o quasi. Allarga le braccia…

ROMA – E il grigiore continuò. Almeno per un tempo, il secondo chi lo sa. Intanto a Torino è andato in scena uno dei peggiori primi tempi dell’ampia collezione messa a disposizione dal club capitolino quest’anno. Glik: e la Lazio non c’è più. Petkovic s’arrende, o quasi. Allarga le braccia al momento del gol del Torino, (mancavano solo i cuscini e la dormita della difesa biancoceleste sarebbe stata perfetta) poi cerca di fare il punto. “Siamo troppo scollati fra i reparti, abbiamo troppa paura di sbagliare!“, le sue parole raccolte dal bordocampista di Sky Matteo Petrucci. Poi noia e confusione. L’augurio è che nel secondo tempo non ci sia la resa.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy