MOVIOLA – Buona la direzione di Massa: giusti i due rigori a Torino

MOVIOLA – Buona la direzione di Massa: giusti i due rigori a Torino

Anche quello assegnato a Keita, che ne chiede anche un altro al 45′: lo spagnolo, servito da Djordjevic, viene chiuso sul più bello ma non viene toccato

Massa

TORINO – Non era visto di buon occhio dai laziali per la sfida dell’anno scorso contro l’Inter, eppure l’arbitro Massa dirige una buona sfida (non facile) a Torino. Andiamo con la moviola: al 20′  Cataldi atterra ingenuamente e maldestramente con una spallata e col piede Belotti in area, secondo Massa non ci sono dubbi e fischia il penalty. Corretta anche l’interpretazione sull’uscita di Marchetti al 22′: proteste del Torino per un presunto tocco di mano fuori area per chiudere su Immobile, ma l’esterno difensore prende la palla con il petto. Giusto anche il rigore assegnato a Keita, che ne chiede anche un altro al 45′: lo spagnolo, servito da Djordjevic, viene chiuso sul più bello ma non viene toccato.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy