Nei primi 45 minuti c’è lo Stefan Radu Show

Nei primi 45 minuti c’è lo Stefan Radu Show

ROMA – Al termine del primo tempo si chiude il sipario, momentaneamente, anche per lo Stefan Radu show. Ci vorrebbe una telecamera solo per lui. In campo è sempre stato un mastino ma con la fascia da capitano sul braccio – per lui che ha sempre dichiarato e ostentato la…

ROMA – Al termine del primo tempo si chiude il sipario, momentaneamente, anche per lo Stefan Radu show. Ci vorrebbe una telecamera solo per lui. In campo è sempre stato un mastino ma con la fascia da capitano sul braccio – per lui che ha sempre dichiarato e ostentato la sua lazialità – l’agonismo si è elevato all’ennesima potenza. Fa il mister, da indicazioni, corregge un po’ tutti. Prima riprende Keita, reo di non aver dato fiducia alla sua sovrapposizione, poi regala ripetizioni a Berisha. Gli ridà due volte il pallone indietro, “devi darla dall’altra parte“, le chiare indicazioni fatte col braccio. Fa da chioccia ai nuovi, morde il campo e se serve striglia pure Biglia per qualche passaggio troppo rischioso. Caro Stefan, quanto ci sei mancato.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy