Nicola: “Il rigore? Non sono d’accordo con l’arbitro”

Nicola: “Il rigore? Non sono d’accordo con l’arbitro”

LIVORNO – Nel post partita ci sono anche le dichiarazioni del tecnico avversario Davide Nicola appena tornato a Livorno. Brutta sconfitta che complica di molto la corsa alla salvezza: “È una piazza particolare, che dimostra sempre grande attaccamento. Abbiamo voluto incontrare i tifosi che ci hanno chiesto di impegnarci e…

LIVORNO – Nel post partita ci sono anche le dichiarazioni del tecnico avversario Davide Nicola appena tornato a Livorno. Brutta sconfitta che complica di molto la corsa alla salvezza: “È una piazza particolare, che dimostra sempre grande attaccamento. Abbiamo voluto incontrare i tifosi che ci hanno chiesto di impegnarci e di crederci fino alla fine. Ho visto un atteggiamento mentale diverso, ho visto una squadra che non è entrata in campo per subire la Lazio. Fino al secondo tempo abbiamo cercato il pari, poi è diventato difficile recuperare, ma sono soddisfatto per l’impegno messo in campo”.

 

C’è da ridire sul rigore assegnato alla Lazio: “Il secondo gol ci ha fatto disunire per dieci minuti, poi nel finale siamo andati nuovamente bene. Rigore? Non sono d’accordo sulla decisione. Non ho contestato la scelta di De Marco, ma per dovere di cronaca bisogna far notare che la decisione non è stata giusta. Con un solo gol di svantaggio potevamo riaprire la partita. Lotteremo fino alla fine, andremo a Udine cercando di conquistare i tre punti. Siamo nella condizione di dover rischiare sempre. Il tempo sta scadendo e dobbiamo rischiare qualcosa in più”.

 cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy