CONFERENZA – Pioli: “Le critiche? Un giorno sei un fenomeno, un giorno un pirla. Domani vogliamo vincere! E sul mercato…”

CONFERENZA – Pioli: “Le critiche? Un giorno sei un fenomeno, un giorno un pirla. Domani vogliamo vincere! E sul mercato…”

Pioli carico in conferenza stampa: ” Il Chievo è un avversario difficile da affrontare ma noi vogliamo i 3 punti: nei miei giocatori ho visto gli sguardi giusti. Le critiche? Lo so come funziona: un giorno sei un fenomeno, un giorno sei un pirla…”

infortuni

– CONFERENZA PIOLI, ROMA – Come di consueto anche questo pomeriggio – in vista del match di domani contro il Chievo – il mister biancoceleste Stefano Pioli si è recato nella sala conferenze del centro sportivo di Formello per sottoporsi alle domande dei giornalisti.

Ecco parole di Pioli:Abbiamo preso una brutta botta contro il Bayer. Ma ho visto gli sguardi giusti: dobbiamo ripartire a tutti i costi. E nei miei giocatori ho visto questo. La voglia di fare una stagione importante: a partire da domani, con una prova importante. Questo è quello che mi aspetto e quello che pretendo. Il Chievo è un avversario difficile da affrontare ma noi vogliamo i 3 punti. Personalmente posso dire che punto moltissimo sulla voglia di riscatto dei miei ragazzi e in questi giorni ho visto – ripeto – le cose che volevo vedere. Ripetere la stagione dello scorso anno? Il campionato sarà molto difficile, così come lo è stato nella passata stagione. Nelle valutazioni dobbiamo essere molto attenti. Quanti di voi l’anno scorso ci davano come terzi in classifica alla fine? Ci sono 7 squadre che si giocheranno i posti per andare in europa: noi vogliamo essere fra quelle. Se mi aspetto cose sul mercato? La società valuterà: si chiude lunedì. Io faccio l’allenatore. Ora c’è da stringere i denti perchè abbiamo tante assenze. La pausa ci aiuterà a recuperare Djordjevic e ad avere Mauri e Marchetti in condizioni migliori. Questi saranno già acquisti importanti. Anderson? Deve solo completare la sua maturazione e imparare a variare le sue situazioni offensive. Sta lavorando sodo: le sue prestazioni dovranno migliorare. Milinkovic? Tutti i giocatori della Lazio sono da considerare titolari. Lui si sta inserendo e sicuramente diventerà importante per questo club. Su Hoedt posso dire che è al livello degli altri, forse solo un po’ più avanti nella preparazione. E’ giovane ma ha buona esperienza. Le critiche nei miei confronti? So’ quali sono oneri e onori del mio mestiere: io mi sto impegnando al massimo. Io a media e tifosi non chiedo niente. Credo che tutti debbano avere la serenità di giudicare quello che vedono: ma è chiaro che tutti a partire da me non siamo contenti. So come funziona: un giorno sei un fenomeno, un giorno sei un pirla. Credo sia giusto analizzare le cose con obiettività. Cataldi? Mi chiedete sempre dei giocatori che non stanno giocando in questo momento, per poi dire che non abbiamo una rosa all’altezza. Comunque Danilo ha fatto una preparazione difficile con prestazioni non buone. E’ in crescita“.

– La conferenza di Stefano Pioli non è ancora iniziata.

Cittaceleste.it

Segui il live di Cittaceleste.it. In occasione di ogni gara un ampio pre partita e post gara con le voci dei protagonisti, la radiocronaca dallo Stadio Olimpico, foto, video, articoli, conferenza stampa di Pioli. Tutto quanto per raccontarvi ogni partita della Lazio. Ma non solo! Ricorda bene: dal Lunedì al Venerdì, Cittaceleste FM sugli 88.100 a partire dal 24 Agosto, dalle ore 17.30 alle ore 19.30, e Cittaceleste TV con IO TIFO LAZIO già in onda, dalle 21.00 alle 23.00. Canale 669 del DGTV, ElleRadio 88.100 FM, WebTV qui su Cittaceleste.it e su dailymotion.com/cittaceleste. Tutto questo, per offrirti la massima copertura su ogni evento targato SSLazio. Dalla Champions League ai match di campionato. Dalla Coppa Italia a tutto il LIVE direttamente da Formello. Cittaceleste.it accende la tua voglia di LAZIO!

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy