PRECEDENTI – Cagliari-Lazio, regna l’equilibrio. Pioli contro Zeman garanzia di gol e spettacolo

PRECEDENTI – Cagliari-Lazio, regna l’equilibrio. Pioli contro Zeman garanzia di gol e spettacolo

ROMA – Cagliari e Lazio si affronteranno per la trentesima volta allo stadio Sant’Elia nel massimo campionato di calcio. Il bilancio è in perfetto equilibrio, 10 successi per parte a fronte di 9 pareggi. In tutto sono stati messi a segno 53 gol, 26 a favore della squadra di casa…

 

ROMA – Cagliari e Lazio si affronteranno per la trentesima volta allo stadio Sant’Elia nel massimo campionato di calcio. Il bilancio è in perfetto equilibrio, 10 successi per parte a fronte di 9 pareggi. In tutto sono stati messi a segno 53 gol, 26 a favore della squadra di casa contro le 27 marcature degli ospiti. Tra i bomber degli anni 2000 a guidare la speciale classifica c’è Rocchi con tre centri, seguito da Zarate e Lulic fermi a quota due. Lo scorso anno la Lazio si è aggiudicata la contesa grazie alle reti del bosniaco e di Keita. Negli ultimi quattro confronti la posta è stata equamente divisa con due successi per la Lazio e due per il Cagliari, l’ultimo pareggio risale alla stagione 2005/06 quando il punteggio si è fissato sull’1 a 1 grazie alle marcature di Suazo e di Sebastiano Siviglia.

Tra Zeman e Pioli è il quarto confronto in serie A e i gol piovono a grappoli. Il bilancio parla di due vittorie per il tecnico parmense all’andata nel 4 a 2 per le aquile e di 3 a 2 all’Olimpico contro la Roma ai tempi del Bologna, e di un pareggio per 3 a 3 che è maturato nella sfida al Dall’Ara di Bologna, tra la squadra di casa e la Roma di Zeman. In tutto sono stati messi a segno ben 17 gol, 10 a favore delle squadre dell’attuale tecnico biancoceleste, contro le 7 marcature delle squadre dirette dal boemo.

 

Cittaceleste.it

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy