PRECEDENTI – Lazio-Verona, scontro pirotecnico. Ultimo ko nella stagione 84/85

PRECEDENTI – Lazio-Verona, scontro pirotecnico. Ultimo ko nella stagione 84/85

ROMA – Questa sera, all’Olimpico di Roma, andrà in scena il match numero 20 tra Lazio e Verona nel massimo campionato di calcio italiano. Il bilancio pende nettamente a favore dei padroni di casa che hanno vinto sei confronti consecutivi tra le mura amiche, per un totale di 10 vittorie.…

ROMA – Questa sera, all’Olimpico di Roma, andrà in scena il match numero 20 tra Lazio e Verona nel massimo campionato di calcio italiano. Il bilancio pende nettamente a favore dei padroni di casa che hanno vinto sei confronti consecutivi tra le mura amiche, per un totale di 10 vittorie. L’ultima sconfitta contro la squadra veneta risale alla stagione 84/85, grazie ad una autorete di Podavini. In tutto sono stati messe a segno 64 reti, 42 a favore della Lazio contro le 22 marcature del Verona. Tra i bomber degli anni 2000, al primo posto si accomoda Crespo con 4 centri, seguito da Cossato e Stankovic a quota 2. Lo scorso anno, nel match valevole come spareggio per l’Europa League, il risultato finale ha visto un pirotecnico 3 a 3 in cui sono andati a segno Keita,Lulic e Mauri per la Lazio; Iturbe,Romulo e Marquinho per il Verona.

 

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy