PRIMAVERA – Lazio – Avellino (8-0)

PRIMAVERA – Lazio – Avellino (8-0)

FORMELLO – La Lazio di Inzaghi, dopo la sbornia della seconda vittoria eterna ai danni della Roma, si deve rituffare in campionato per cercare di blindare la Final Eight diretta. Avversario al Fersini il fanalino di coda Avellino, un’occasione troppo ghiotta per superare il Bari e issarsi al secondo posto…

FORMELLO – La Lazio di Inzaghi, dopo la sbornia della seconda vittoria eterna ai danni della Roma, si deve rituffare in campionato per cercare di blindare la Final Eight diretta. Avversario al Fersini il fanalino di coda Avellino, un’occasione troppo ghiotta per superare il Bari e issarsi al secondo posto in classifica alle spalle della Roma prima con 52 punti e due match da recuperare.

Lazio – Avellino 8-0  (Rossi 11’pt; 26′ pt; 6′ st; 24′ st; Pace 31′ pt; 38′ pt; Palombi 12′ st; 18′ st) 24′ st

GOL: Tounkara vola sulla destra mette in mezzo il pallone e Rossi con un sinistro in diagonale sotto al sette fulmina Patella. Ancora Rossi con un tap-in che non lascia scampo a Patella siglando la sua doppietta personale. Pace porta a tre le marcature della Lazio con un missile terra aria dal limite dell’area che si infila sotto la traversa. Ancora Pace con una botta di collo porta a 4 le marcature della Lazio. Rossi si porta il pallone a casa, terzo gol per lui con un preciso fdiagonale supra Patella. Sesto gol che porta la firma di Palombi abile a sfruttare l’assist del neo entrato Milani. Ancora un non sazio Rossi che porta a quattro le sue marcature, questa volta di testa su assist di Milani.

Guerrieri neutralizza un rigore a Masocco

SOSTITUZIONI: 1′ Riccio (A) 1′ st Milani (L) Manoni (L) Quaglia (L) 25′ st Vitale (A)

AMMONIZIONI:

ESPULSIONI:

FORMAZIONI UFFICIALI:

LAZIO (4-3-3) : Guerrieri; Dovidio, Silvagni, Gentiletti, Seck; Rokavec, Pace, Murgia; Tounkara, Palombi, Rossi.

A disp.: De Angelis, Antonucci, Quaglia, Prce, Manoni, Verkaj, Capuano, Condemi, Milani, Cotticelli.All. Simone Inzaghi

AVELLINO (3-4-1-2) : Patella; Raucci, Shullazi, Comentale; Martino, Mejri, Colella, Masocco; Gagliardo; Castaldo, Ventola.

A disp.: Rizzo, Lampazzi, Cozzolino, Vincenzi, Avella, Riccio, Vitale, Cossentino. All. Caludio Luperto

 Arbitro: Enzo Vesprini (sez. Macerata) Ass.: Oreste Muto – Paolo Napolitano. 

GOL:

SOSTITUZIONI:

AMMONIZIONI:

ESPULSIONI:

RECUPERO:

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy