Lazio C5 femminile, 8 gol per restare in vetta

Lazio C5 femminile, 8 gol per restare in vetta

Nella nona giornata di campionato di serie A gir. B la Lazio torna a volare davanti ai suoi tifosi. Lo stop con il Montesilvano non ha infatti scalfito le biancocelesti che questo pomeriggio hanno battuto per 8-0 il Futsal CPFM quarto in classifica. La Lazio senza il suo capitano Pamela…

Nella nona giornata di campionato di serie A gir. B la Lazio torna a volare davanti ai suoi tifosi. Lo stop con il Montesilvano non ha infatti scalfito le biancocelesti che questo pomeriggio hanno battuto per 8-0 il Futsal CPFM quarto in classifica. La Lazio senza il suo capitano Pamela Presto indisponibile e Martina Cacciola infortunata è stata semprepadrona del campo rischiando praticamente niente durante tutta la gara. Ad aprire le danze Cely Gayardo dopo cinque minuti e ancora Siclari, Ceci (doppietta), Luciléia e De Angelis. Nella ripresa biancocelesti sempre protagoniste con Giustiniani che rilevava Ana tra i pali. Le reti messe a segno dalle due brasiliane Gayardo e Luciléia chiudevano l’incontro sul punteggio netto di 8-0 in favore delle biancocelesti. Domenica prossima la Lazio affronterà la delicata trasferta romana contro L’Acquedotto in un campo, il Pala Gems, che alla Lazio da sempre porta buoni ricordi…..

Valentina Siclari: “Avevamo bisogno di una vittoria anche se il gioco non è ancora dei migliori. Possiamo crescere ancora molto, secondo me non siamo neanche al 60% ma l’importante erano i tre punti contro un avversario tosto e questa è la cosa più importante. Domenica prossima sarà un’altra partita delicata e complicata contro una squadra che l’anno scorso ci ha messo molto in difficoltà ma il nostro obiettivo rimane sempre quello di conquistare i tre punti gara dopo gara”.

 

Il tabellino:

 

S.S. Lazio – Futsal CPFM 8 – 0 (p.t. 6 – 0)

 

S.S.Lazio: 1 Ana Catarina, 4 Schirò, 7 Siclari, 9 Cely Gayardo, 10 Luciléia, 11 Ceci, 12 Giustiniani, 13 Violi, 17 Vanessa, 19 Corio, 21 Guercio, 22 De Angelis. All. D’Orto

Futsal CPFM: 1 Acciarresi, 3 Boutimah, 11 Pinto Dias, 17 Pastorini, 20 Scagnetti, 21 Pizi, 22 Arbitri: Burletti (Ragusa), Cilia (Caltanissetta). CRONO: Bottini (Roma 1)

Pedace, 23 Nobilio, 25 Verzulli. All. Segundo

Reti: 5° Gayardo, 8° Siclari, 13° Ceci, 19° Luciléia, 20° De Angelis, 20° Ceci, 22° Gayardo, 29° Luciléia

(fonte: www.sslazio5femminile.it)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy