Lazio nuoto, fai tuo il Foro Italico

Lazio nuoto, fai tuo il Foro Italico

I biancocelesti affrontonteranno le ultime tre giornate di campionato nella piscina amica dei Mosaici. Obiettivo: raggiungere il decimo posto. Contro i liguri assente Charuto. Formiconi: “Stiamo giocando molto bene, pronti per una grande prestazione”

maddaluno

ROMA – Ultime tre giornate di campionato da vivere intensamente, tutte e tre nella piscina di casa, quella del Foro Italico. Dopo il week-end di sosta, la Lazio Nuoto torna in vasca per la 24^ giornata del campionato di serie A1 contro il Savona. Fischio d’inizio domani alle ore 16. Non ci sarà Charuto, impegnato con la nazionale brasiliana. I biancocelesti sono reduci dalla fondamentale vittoria fuori casa contro la Florentia per 7-6 e cercano un altro successo per insidiare il decimo posto, ad una settimana dal derby contro il Vis Nova. I liguri invece hanno ottenuto tre punti nell’ultima partita contro il Sori 12-7 e sono sesti in classifica alla pari con l’Acquachiara. All’andata vinse il Savona 9-7 e anche domani bisognerà far attenzione alla squadra allenata da Alberto Angelini che sta lottando per un posto nella Final Six. Come detto, dopo quest’impegno, le aquile affronteranno il Vis Nova il 14 maggio e chiuderanno la stagione regolare il 21 affrontando il Trieste. Con nove punti, le aquile acquatiche si garantirebbero il decimo posto che significherebbe un playout probabilmente più agevole il 26 maggio a Sori.
Le parole alla vigilia del match del tecnico sul piano vasca della Lazio Nuoto, Pierluigi Formiconi: “La partita di domani contro il Savona sarà un ostacolo impegnativo. In queste ultime gare i liguri si stanno giocando le loro possibilità di accedere alla Final Six e vorranno fare bella figura. Io però sono molto contento di come si stanno allenando i ragazzi e di come hanno giocato le ultime partite. Abbiamo disputato delle gare molto belle, l’ultima quella importantissima vinta a Firenze. Giocare al Foro le ultime tre gare dovrà rappresentare un grande vantaggio e un grosso stimolo per noi. Se le vincessimo tutte arriveremmo decimi e affronteremmo il playout con il morale alto. Domani mancherà un giocatore molto importante come Charuto, ma abbiamo fiducia sulle nostre possibilità. Siamo pronti per una grande prestazione“.
I convocati:
Radic (P), Ferrante, Colosimo (C), De Vena, Narciso, Di Rocco, Giorgi, Cannella, Leporale, Lapenna, Maddaluno, Mele, Vespa (P)
MEDIA E TV – Grazie alla collaborazione con la Lazio Calcio, la partita tra S.S. Lazio Nuoto e Carisa R.N. Savona verrà trasmessa in differita su Lazio Style Channel, canale 233 del bouquet di Sky, mercoledi 11 maggio alle 14 e venerdì 13 maggio alle 21. La gara verrà trasmessa in diretta streaming, basterà collegarsi 10 minuti prima dell’inizio sul sito:www.sslazionuoto.it. Per info e notizie seguici su: www.sslazionuoto.it o sulla nostre pagine Facebook e Twitter, Lazio Nuoto.
Roma, 7 maggio, ore 16:00, Piscina Foro Italico,
S.S. LAZIO NUOTO – CARISA R.N. SAVONA
Arbitri: F. Collantoni e F. Gomez
Delegato: G. Taormina

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy