Lazio Pallacanestro, contro la Tiber una sconfitta che brucia

Lazio Pallacanestro, contro la Tiber una sconfitta che brucia

ROMA – Lazio Pallacanestro che esce sconfitta dal match contro la Tiber con un passivo molto pesante di 70 a 51. La squadra di Bocci non è risultata mai in partita con la squadra di casa che riesce a raggiungere il massimo vantaggio sul 37 a 19. Con questo successo…

ROMA – Lazio Pallacanestro che esce sconfitta dal match contro la Tiber con un passivo molto pesante di 70 a 51. La squadra di Bocci non è risultata mai in partita con la squadra di casa che riesce a raggiungere il massimo vantaggio sul 37 a 19. Con questo successo la Tiber si allontana dalla zona retrocessione, mentre la Lazio rimane al penultimo posto in classifica con appena 2 punti all’attivo nel girone G del campionato nazionale di serie C.

 

TIBER – LAZIO PALLACANESTRO 70-51

 

TIBER: Serrano 5; Dalsasso 10; Amendola 2, Ridolfi 19, Fillari, Basili 9, Algeri 5, Ricciardi, Padovani 9, Rossetti 11. All. Polidori

 

LAZIO PALLACANESTRO: Cipriani 5, Porcaro 5, Ramundo 2, Simeone 8, Tavelli 7, Bertaggia 14, Malamov 5, Cherchi, Buralli 2, Milazzo 3. All. Penna

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy