NUOTO – Lazio all’esame Pro Recco

NUOTO – Lazio all’esame Pro Recco

Oggi al Foro Italico (ore 16) biancocelesti in vasca contro i campioni d’Italia e d’Europa. Match quasi proibitivo ma serve una reazione in vista degli scontri diretti. Auguri a Cannella e Lapenna, l’ex: “Difficile festeggiarlo domani, partita importante in chiave futura”.

Recco

ROMA – Impresa sulla carta impossibile per la SS Lazio Nuoto. Oggi per la seconda giornata di ritorno di A1, gli uomini di Formiconi affronteranno i campioni d’Italia e d’Europa in carica della Pro Recco. Fischio d’inizio alle 16 al Foro Italico. La Lazio è al terzultimo posto, reduce dalla sconfitta di Napoli contro l’Acquachiara, mentre la formazione ligure, capolista a pari merito con il Brescia, ha vinto nettamente in campionato contro il Sori, ma ha perso in settimana in Europa contro lo Szolnoki, dopo una striscia di 35 successi consecutivi. In casa biancoceste Mele e Charuto hanno appena recuperato dall’influenza, mentre Colosimo e Di Rocco sono ancora febbricitanti. Verranno comunque convocati entrambi.

COMPLEANNI – Oggi tanti auguri a Giacomo Cannella e Federico Lapenna che festeggiano rispettivamente 19 e 28 anni. Proprio Federico Lapenna, ex della partita, ha parlato alla vigilia dell’incontro: “Vorrei festeggiare il compleanno con una vittoria ma sarà praticamente impossibile, ancora di più dopo la loro sconfitta di coppa, verranno arrabbiati, per noi sarà importante in chiave futura, giocare con gente molto più forte aiuta a preparare le sfide che sono più alla nostra portata. All’andata mi hanno accolto alla grande, ho molti amici a Recco, con loro ho vissuto momenti unici, amicizie che vanno al di là del lato sportivo. Il nostro problema è la difficoltà a fare gol con l’uomo in più, basta guardare le statistiche, un fattore determinante nella pallanuoto, prendiamo più superiorità degli avversari ma non solo non facciamo gol ma siamo riusciti addirittura a prenderli. In più quando non arrivano i risultati diventa tutto più complicato, dobbiamo tirar fuori la cattiveria agonistica. L’obbiettivo a questo punto è la salvezza, magari uscendo dalla griglia play out ma dobbiamo essere realisti perché in questa posizione ciò che conta è vincere a Sori. Come calendario siamo stati anche sfortunati, per ora abbiamo avuto solo scontri diretti fuori casa e un inizio di gironi con le più forti“.

Cittaceleste.it

 

Convocati: Radic (P), Ferrante, Colosimo (C), De Vena, Charuto, Di Rocco, Giorgi, Cannella, Leporale, Lapenna, Maddaluno, Mele, Vespa (P)

 

MEDIA E TV – Grazie alla collaborazione con la Lazio Calcio, la partita tra S.S. Lazio Nuoto e Pro Recco verrà trasmessa in differita su Lazio Style Channel, canale 233 del bouquet di Sky, mercoledi 17 febbraio alle 14 e venerdi 19 febbraio alle 21. La gara verrà trasmessa in diretta streaming, basterà collegarsi 10 minuti prima dell’inizio sul sito:www.sslazionuoto.it. Per info e notizie seguici su: www.sslazionuoto.it o sulla nostre pagine Facebook e Twitter, Lazio Nuoto

 

Campionato Serie A1 maschile

Girone di RITORNO

2^ Giornata

Roma, Piscina Foro Italico, ore 16:00

S.S. LAZIO NUOTO – PRO RECCO N e PN

Arbitri: Gomez e Zedda

Delegato: Taormina

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy