Pallanuoto, Africano saluta: “Ciao Lazio, ti auguro il meglio”

Pallanuoto, Africano saluta: “Ciao Lazio, ti auguro il meglio”

Le parole del vicecapitano che in accordo con la società lascia la calottina biancoceleste che ha indossato per quasi 10 anni, lanciandosi così in una nuova avventura. La dirigenza, intanto, si muove sul mercato: presto importanti novità. PALAZZETTO DELLA LAZIO NUOTO- L’abbraccio ai suoi compagni di squadra e al mister,…

Le parole del vicecapitano che in accordo con la società lascia la calottina biancoceleste che ha indossato per quasi 10 anni, lanciandosi così in una nuova avventura. La dirigenza, intanto, si muove sul mercato: presto importanti novità.

PALAZZETTO DELLA LAZIO NUOTO- L’abbraccio ai suoi compagni di squadra e al mister, un dialogo con la dirigenza che ha capito e condiviso la sua decisione e il suo grande legame con la Lazio. Quasi 10 anni con la calottina biancoceleste in acqua, indossata a più riprese, l’ultima nel triennio che ha visto il ritorno di Formiconi alla guida delle aquile, non si dimenticano. Tanti ricordi, gioie, battaglie, vittorie e sconfitte e un ruolo sempre carismatico soprattutto nel rapporto con i più giovani. Il vicecapitano Roberto Africano lascia quella squadra che ha contribuito in modo determinante alla sua crescita e alla quale ha dato molto, nel futuro c’è una nuova avventura.

Queste le sue parole: “Il mio saluto va innanzitutto ai miei compagni di squadra, molti dei quali veri amici. È con loro che ho condiviso i sacrifici di tanti allenamenti e molte delle soddisfazioni in acqua. Ringrazio Pierluigi, maestro nella pallanuoto ma anche nella vita e la Società, tutta, augurandole di raggiungere traguardi ambiziosi”.

Intanto la Lazio si muove sul mercato, presto novità importanti.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy