ESCLUSIVA – Ag.Marchetti, ”Il suo futuro? Con Lotito…”

ESCLUSIVA – Ag.Marchetti, ”Il suo futuro? Con Lotito…”

ROMA – E’ il portiere più in forma della Serie A. Federico Marchetti, sta vivendo un grandissimo momento della sua carriera e, con l’aquila sul petto, si sta conquistando partita dopo partita, la stima, praticamente, di tutti gli addetti ai lavori. Incubo dei tifosi Juventini, adesso Marchetti è prontissimo a…

ROMA – E’ il portiere più in forma della Serie A. Federico Marchetti, sta vivendo un grandissimo momento della sua carriera e, con l’aquila sul petto, si sta conquistando partita dopo partita, la stima, praticamente, di tutti gli addetti ai lavori. Incubo dei tifosi Juventini, adesso Marchetti è prontissimo a rispondere ‘presente’ alla chiamata tanto attesa del CT azzurro Cesare Prandelli, il quale, con tutta probabilità lo chiamerà con sé, a partire dai prossimi impegni della Nazionale. Una rivincita, una soddisfazione, di cui l’agente di Federico, Beppe Bozzo, è particolarmente orgoglioso. “Penso che si merita tutte le soddisfazioni che si sta prendendoha raccontato parlando in esclusiva ai microfoni di Cittaceleste tutte le rivincite, che sono giuste, per aver passato un periodo (quello di Cagliari ndr) della sua vita professionale non bellissimo. Adesso sta raccogliendo quello che è giusto che raccolga un uomo di grande personalità, di grande carattere che è anche un grandissimo professionista, cosa che poi si vede anche in campo“. Situazione contrattuale, qual’è la prospettiva? Pensa ci possano essere le basi per un futuro ancora lungo in maglia biancoceleste? Il contratto scade nel 2016..Noi abbiamo ottimi rapporti con la Lazio, con la società, sia con Tare sia con Lotito. Loro, sono stati molto lungimiranti, nel prendere un giocatore che comunque non giocava da un anno e questo, posso dire che comunque avrà un peso nelle scelte che faremo in futuro, che saranno sempre condivise con la società”. Che mercato è quello che stiamo vivendo in questi giorni? Lo dovesse definire con un aggettivo? “Beh, non è un vero e proprio mercato. Diciamo che più che altro, arreca disturbo, che soluzioni. Poi in questo particolare momento, direi che non ci sono nemmeno state grandissime operazioni: ad oggi. Poi potremmo essere smentiti, da qui al 31. Anche se di operazioni eclatanti – ha concluso – credo non ce ne saranno“.

Federico Terenzi – MR / Cittaceleste.it



0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy