Sebastiani”Contro la Lazio partita troppo attesa..”

Sebastiani”Contro la Lazio partita troppo attesa..”

All’uscita della Lega Calcio il presidente del Pescara Daniele Sebastiani, ha parlato della partita persa dalla sua squadra contro i biancocelesti. Il numero uno abruzzese non dramatizza ma ammette la superiorità dell’avversario : “Di sicuro con la Lazio non era la partita da giocare per trovare punti per salvarci. Il…

All’uscita della Lega Calcio il presidente del Pescara Daniele Sebastiani, ha parlato della partita persa dalla sua squadra contro i biancocelesti. Il numero uno abruzzese non dramatizza ma ammette la superiorità dell’avversario : “Di sicuro con la Lazio non era la partita da giocare per trovare punti per salvarci. Il nostro obiettivo resta la salvezza ed è chiaro che la Lazio resta una grande squadra”:

Nessun rammarico ma qualcosa in più andava fatto: “L’approccio non è stato dei migliori, siamo entrati in campo con troppo timore perchè era una gara troppo attesa a Pescara, e considerando la giovane età dei nostri calciatori l’hanno presa al contrario di come dovevano prenderla poi per il resto siamo consapevoli che le nostre partite sono altre: 8 o 10 squadre che sono alla nostra portata e dobbiamo giocarci la salvezza. Tornando alla partita contro la Lazio sono convinto che se non avessimo preso gol subito probabilmente la partita si sarebbe messa in maniera diversa poi è chiaro che se prendi gol con la Lazio diventa difficile. Gli altri due gol sono frutto di distrazioni difensive.”

RM/Cittaceleste.it- fonte TMW


0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy