Lombardo: “Lazio forte davanti ma…”

Lombardo: “Lazio forte davanti ma…”

Attilio Lombardo, ala destra della Juventus più titolata al mondo ed uno dei protagonisti dello scudetto della Lazio parla della sfida dello Juventus Stadium ai microfoni di Tuttosport: “Teoricamente Juve-Lazio dovrebbe essere una partita emozionante, ma ciascuna partita è a sè perchè subentra il tatticismo, soprattutto della Lazio, che gioca…

Attilio Lombardo, ala destra della Juventus più titolata al mondo ed uno dei protagonisti dello scudetto della Lazio parla della sfida dello Juventus Stadium ai microfoni di Tuttosport: “Teoricamente Juve-Lazio dovrebbe essere una partita emozionante, ma ciascuna partita è a sè perchè subentra il tatticismo, soprattutto della Lazio, che gioca in trasferta. L’assenza di Pirlo inciderà sull’inventiva però la Juve valide alternative le ha, come Pogba che ha personalità”. L’attuale collaboratore tecnico di Roberto Mancini al Manchester City poi avvisa la Lazio: “La Juventus non regala nulla, non sarà una passeggiata come a Pescara, ma a parte il passo falso contro l’Inter la squadra di Conte è determinata. I bianconcelesti sono forti davanti, compatti da metà campo in sù, ma cedono qualcosa ai bianconeri sulle fasce.”

RM/Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy