Ballotta: ”Lazio, punta in alto con Petkovic!”

Ballotta: ”Lazio, punta in alto con Petkovic!”

ROMA – Domenica arriva il Parma all’Olimpico contro la Lazio, squadre dove in carriera ha militato Marco Ballotta, ex-portiere che ha praticamente chiuso la carriera in bianceste. In occasione della prossima sfida in programma domenica alle ore 15, Ballotta è stato raggiunto dai micorfoni di Tuttomercatoweb.com. Ecco l’intervista: Lazio e…

ROMA – Domenica arriva il Parma all’Olimpico contro la Lazio, squadre dove in carriera ha militato Marco Ballotta, ex-portiere che ha praticamente chiuso la carriera in bianceste. In occasione della prossima sfida in programma domenica alle ore 15, Ballotta è stato raggiunto dai micorfoni di Tuttomercatoweb.com. Ecco l’intervista:

Lazio e Parma vivono un ottimo momento, che gara ti aspetti all’Olimpico?
“Sarà certamente una bella gara. Lazio e Parma vivono il miglior momento da inizio stagione, non è un caso che siano ben piazzate in classifica. I biancocelesti sono allestiti per competere per obiettivi importanti, ma anche la squadra emiliana sta ben figurando”.

Per il Parma è stato giusto blindare Donadoni.
“Esatto. Sta facendo benissimo e si vede la sua mano, inoltre la società lavora bene da anni e i risultati si vedono. Credo che Ghirardi abbia trovato il tecnico giusto per la piazza emiliana”.

Anche Petkovic sta facendo benissimo.
“Il tecnico sta stupendo tutti. Non mi aspettavo un simile impatto nel suo primo anno in Italia, sta avendo grossi risultati non solo sul piano dei risultati ma anche del gioco. Inoltre con lui alcuni calciatori stanno rendendo il doppio rispetto alle precedenti stagioni, offrendo anche un buon calcio”.

Questa Lazio può lottare per il terzo posto?
“Se dovesse riuscire a mantenere questo rendimento può farcela, anche se le precedenti giornate hanno evidenziato come la Lazio si conceda qualche gara di pausa. Bisogna non ripetere queste gare per puntare in alto, l’organico è competitivo”.

In chiusura ti chiedo un pronostico.
“Vedo la Lazio leggermente avvantaggiata in quanto gioca all’Olimpico, inoltre credo che l’organico biancoceleste sia superiore. Tuttavia in 90′ il Parma può mettere in difficoltà la Lazio, entrambe cercheranno di puntare sul gioco; sono certo che Donadoni non andrà a Roma per chiudersi in difesa”.


Cittaceleste.it


0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy