Baronio cuore laziale: “Su c’è er Maestro”

Baronio cuore laziale: “Su c’è er Maestro”

La puntata di “Sfide”, andata in onda questo lunedì su raitre, ha colpito proprio tutti nonostante abbia occupato la fascia della seconda serata. Più di un’ora dedicata alla Lazio di Giorgio Chinaglia e Tommaso Maestrelli che ha incollato ai teleschermi tutti gli amanti del calcio a prescindere dalla fede calcistica.…

La puntata di “Sfide”, andata in onda questo lunedì su raitre, ha colpito proprio tutti nonostante abbia occupato la fascia della seconda serata. Più di un’ora dedicata alla Lazio di Giorgio Chinaglia e Tommaso Maestrelli che ha incollato ai teleschermi tutti gli amanti del calcio a prescindere dalla fede calcistica. Brividi ed emozioni a cui hanno assistito anche i laziali conosciuti come Roberto Baronio che dai colori biancocelesti non è mai riuscito a staccarsi. E’ proprio lui che, attraverso Twitter, informa i suoi follewer delle sue emozioni chiudendo l’esternazione con la magnifica citazione “Su c’è er Maestro che ce sta a guardà”. Una chicca che ai laziali farà certo scappare un sorriso nel notare quanto la fede per la prima squadra della capitale riesca a rapire proprio tutti. Staccarsi, poi, è difficile e Baronio ne è l’esempio perfetto ed inizia il suo Tweet così: “Sfide di ieri sera: capitolo Maestrelli toccante”. L’ex giocatore della Lazio ha terminato la sua carriera con l’esperienza nell’Atletico Roma per incominciare l’avventura da allenatore del settore giovanile di una società dilettantistica del Lazio. Per lui anche qualche esperienza da telecronista per SkySport. La sua storia con il club laziale, tra i vari prestiti, è durata dal lontano 1996 al 2010.  

 

 

 

Francesca Cuccuini

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy