MERCATO-Benitez: ‘Non c’è più spazio per..’

MERCATO-Benitez: ‘Non c’è più spazio per..’

In casa Chelsea, l’argomento principale rimane sempre uno: Frank Lampard. Un addio annunciato, dopo 12 anni di matrimonio. Un addio che ha creato non pochi malumori, destabilizzando l’ambiente. Rafa Benitez lancia un nuovo, accorato appello alla sua squadra: ‘occorre rimuovere le vecchie leggende’- ha detto, fra le righe, l’ex tecnico…

In casa Chelsea, l’argomento principale rimane sempre uno: Frank Lampard. Un addio annunciato, dopo 12 anni di matrimonio. Un addio che ha creato non pochi malumori, destabilizzando l’ambiente. Rafa Benitez lancia un nuovo, accorato appello alla sua squadra: ‘occorre rimuovere le vecchie leggende’- ha detto, fra le righe, l’ex tecnico nerazzurro. “Basta parlare del passato, non c’è più spazio per i sentimenti. il club sta pensando al futuro, per tornare vincenti.” Un futuro che potrebbe prevedere l’addio di vecchie stelle come Ashley Cole, John Terry e lo stesso Lampard : “Parliamo di altri giocatori, quelli che dovranno arrivare.



Questa è parte dell’evoluzione della squadra. Ogni anno è necessario portare a qualcun altro”, ha detto Benitez. Quest’anno ci sono tre o quattro giocatori : Hazard, Oscar, Piazon e Marko venuti la scorsa estate, e che avranno bisogno di tempo, ma forse nei prossimi due anni saremo a parlare di questi giocatori come giocatori fantastici. Di Matteo non ha integrato giocatori come Marko Marin e Lucas Piazon, che incece, oggi, con Benitez stanno trovando più spazio. Il messaggio sembra essere davvero indicativo: puntare su nuovi e giovani talenti e tutto questo sarà possibile solo sacrificando la vecchia generazione. 

RM/Cittaceleste.it


0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy