CALCIO-Razzismo,brutto episodio a Varese

CALCIO-Razzismo,brutto episodio a Varese

Incredibile episodio domenica allo stadio ‘Franco Ossola’ di Varese in occasione della partita di Coppa Italia coi dilettanti bergamaschi del Pontisola. Protagonista il nigeriano Giulio Ebagua, vittima di insulti razziali da parte dei suoi stessi tifosi. Al gol del pari, l’attaccante ha reagito mostrando il dito medio agli ultras. Che…

Incredibile episodio domenica allo stadio ‘Franco Ossola’ di Varese in occasione della partita di Coppa Italia coi dilettanti bergamaschi del Pontisola. Protagonista il nigeriano Giulio Ebagua, vittima di insulti razziali da parte dei suoi stessi tifosi. Al gol del pari, l’attaccante ha reagito mostrando il dito medio agli ultras. Che hanno arrotolato gli striscioni e abbandonato gli spalti per protesta. E ora Ebagua potrebbe essere ceduto.

La ‘sua’ colpa è quella di sognare il grande palcoscenico del calcio. E gli ultras del Varese non gliel’hanno perdonata. “Il gesto di Ebagua è da condannare e nelle opportune sedi prenderemo i giusti provvedimenti – ha detto il presidente del Varese Antonio Rosati – ma mi sento di sostenere che il ragazzo ha reagito a cori ripetuti e discriminanti per lui e per la sua razza”. Cori per cui la società verrà anche multata. Da parte sua Ebagua ha riconosciuto l’errore e si è scusato con i tifosi. 

Ma per Ebagua dietro l’angolo potrebbe esserci la beffa e cioè una cessione, come ipotizzato dalla ‘Prealpina’ ascoltando le dichiarazioni del ds Mauro Milanese: “Partiamo dal presupposto che mostrare il dito medio ai tifosi che vengono a vederci il 12 agosto non va bene – ha detto – ma in ogni caso un professionista deve accettare applausi e fischi, fischi che peraltro sono stati rivolti in qualche occasione anche a chi aveva conquistato il titolo di campione del mondo. Comunque Giulio ha sbagliato e ha chiesto scusa. E sa che, se deciderà di rimanere al Varese, dovrà convivere con questa situazione”. Dagli insulti alla cessione…(Fonte:SportMediaset)

 

 

Cittaceleste.it-Redazione Sport
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy