Calciopoli in Rep.Ceca. Parla Nedved

Calciopoli in Rep.Ceca. Parla Nedved

Torna a parlare Pavel Nedved, in patria. In Repubblica Ceca, infatti,è scoppiato uno scandalo calcistico che vede implicati per corruzione tanti soggetti, dagli arbitri alle società. L’ex calciatore di Lazio e Juventus, è affranto dalla situazione: “Mi dispiace molto, perché queste cose fanno male allo sport e al calcio. Ero…

Torna a parlare Pavel Nedved, in patria. In Repubblica Ceca, infatti,è scoppiato uno scandalo calcistico che vede implicati per corruzione tanti soggetti, dagli arbitri alle società. L’ex calciatore di Lazio e Juventus, è affranto dalla situazione: “Mi dispiace molto, perché queste cose fanno male allo sport e al calcio. Ero in Italia quando la tempesta arrivò su di noi. Alle persone che causano certe cose, però, io darei la radiazioni. Fuori. In questo periodo, il movimento nazionale, non era neanche ai massimi livelli, ma le società più importanti iniziavano nuovamente a consolidarsi e si poteva tornare in buone posizioni internazionali. La mia ricetta è quella che pensai anche per l’Italia: chi ha sbagliato paghi scomparendo, e si ricominci tutto da 0.”

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy