Calendario: la prima all’Olimpico toccherà..

Calendario: la prima all’Olimpico toccherà..

In omaggio al principio dell’alternanza quest’anno sarà la Roma a giocare la prima di campionato all’Olimpico o sabato 25 o domenica 26 agosto. Come di consueto la compilazione dei calendari di A e B ha avuto come prologo quella del tabellone della Tim Cup, meglio nota come Coppa Italia, stilato…

In omaggio al principio dell’alternanza quest’anno sarà la Roma a giocare la prima di campionato all’Olimpico o sabato 25 o domenica 26 agosto. Come di consueto la compilazione dei calendari di A e B ha avuto come prologo quella del tabellone della Tim Cup, meglio nota come Coppa Italia, stilato ieri mattina sempre a Milano. Lazio e Roma, rispettivamente sorteggiate come testa di serie numero 3 e numero 5, entreranno in gioco a partire dagli ottavi insieme alle altre teste di serie Inter (numero 1), Juventus (2), Udinese (4), Parma (6), Milan (7) e Napoli (8), detentore del trofeo. Essendo finite nelle due parti diverse del tabellone le romane potranno affrontarsi solo se riusciranno ad arrivare alla finale del 26 maggio, ovviamente fissata nel loro stadio Olimpico. Se supereranno gli ottavi, salvo sorprese, nei quarti potranno trovare l’Udinese (i giallorossi) e il Parma (i biancocelesti). Sempre sulla base delle previsioni che possiamo fare oggi sulla carta, dalla parte del tabellone che interessa la Lazio potremmo trovare il quarto di finale più intrigante di tutti, Juventus-Milan, con la vincente che in semifinale sarebbe l’ipotetica avversaria dei biancocelesti. Dal lato della Roma, invece, l’altro quarto potrebbe essere Inter-Napoli. Prima di arrivare così lontano, però, la Tim Cup dovrà percorrere una lunga strada, che inizierà già il 5 agosto con le prime sfide tra le formazioni minori in gare di sola andata, così come saranno quelle seguenti fino alle semifinali. Il Pescara, in quanto vincitore della serie B e testa di serie numero 18, entrerà nel terzo turno previsto per il 18 agosto (probabile sfida col Grosseto) insieme alle altre due neopromosse Torino e Sampdoria e alle altre di A Chievo, Catania, Atalanta, Fiorentina, Siena, Cagliari, Palermo e Genoa.

Fonte: Iltempo.it – Franco Bovaio

Roberto Maccarone – Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy