Cap. Pescara: “Partita speciale per i tifosi”

Cap. Pescara: “Partita speciale per i tifosi”

PESCARA – Domenica la Lazio sarà impegnata allo Stadio Adriatico, contro i Delfini dell’ex-calciatore biancoceleste, ora tecnico dei pescaresi, Giovanni Stroppa. Una sfida importante per entrambe le squadre, da una parte per continuare un cammino d’alta classifica, dall’altra per accumulare fondamentali punti salvezza. Per presentare la partita dal punto di…

PESCARA – Domenica la Lazio sarà impegnata allo Stadio Adriatico, contro i Delfini dell’ex-calciatore biancoceleste, ora tecnico dei pescaresi,  Giovanni Stroppa. Una sfida importante per entrambe le squadre, da una parte per continuare un cammino d’alta classifica, dall’altra per accumulare fondamentali punti salvezza. Per presentare la partita dal punto di vista biancazzurro, ha parlato il capitano del Pescara sul sito ufficiale del club, Emanuel Cascione: “Affronteremo una partita importante, più consapevoli dei nostri mezzi dopo gli ultimi risultati positivi. La Lazio ha una grande rosa, fatta di giocatori di qualità e dè partita fortissimo in campionato. Ha il vantaggio importante di aver cambiato poco rispetto all’anno scorso e si conoscono molto bene”. Afferma il centrocampista calabrese, che spende qualche parola anche su Vladimir Petkovic: “Ha portato una mentalità offensiva e dovremo stare molto attenti. Però dovremo essere bravi a sfruttare il fattore campo, domenica sarà una partita speciale per i nostri tifosi”. Cascione poi, identifica uno dei possibili punti deboli dei capitolini: “In difesa non vedo tanta velocità, per c’è esperienza. Globalmente hanno tanti giocatori bravi con esperienza nazionale e internazionale. Dovremo dare il 200% per vincere questa gara”.

FP

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy