Candreva”Sogno un gol al derby”

Candreva”Sogno un gol al derby”

Da uomo del ‘peccato’ a nuovo idolo dei tifosi biancocelesti. In pochi mesi è riuscito a trasformare i fischi in applausi, Antonio Candreva è riuscito ad infiammare una piazza ma la strada verso la consacrazione è stata tutt’altro che priva di ostacoli: “Ho pensato di non farcela- ha detto a…

Da uomo del ‘peccato’ a nuovo idolo dei tifosi biancocelesti. In pochi mesi è riuscito a trasformare i fischi in applausi, Antonio Candreva è riuscito ad infiammare una piazza ma la strada verso la consacrazione è stata tutt’altro che priva di ostacoli: “Ho pensato di non farcela- ha detto a Lazio Style Radio- Giocavo male, non mi rionoscevo, anche se il mister e i compagni mi sostenevano. Nnon ero tranquillo con me stesso e pensavo di non farcela. Ora lavorerò per diventare un punto di riferimento per questa squadra. Mi sento sempre più affezionato a questi colori.”

Poi su Petkovic: ” Abbiamo fatto un grandissimo lavoro con il mister, è una grandissima persona e un grande allenatore. Con lui lavoriamo sempre con il sorriso. Speriamo di arrivare lontano, ma pensiamo partita diopo partita. Cercheremo di scendere in campo per  vincerle tutte. Le altre ci studierannno per cotrastarci ma noi siamo la Lazio e non abiamo paura di nessuno.

Europa League: “Tottenham? tutte le squadre sonno dure, non necessariamente la squadra con più blasone è la più forte. “

Sogni e aspettative future:“un gol al derby è un sogno che coltivo da tempo.”

Lazio snnobbata dai media: “Meglio così, non ci considerano una grande squadra ma noi lo siamo..”


Ramona Marconi

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy