COMUNICATO – Ultras LdC: “Ci siamo stancati!”

COMUNICATO – Ultras LdC: “Ci siamo stancati!”

++ COMUNICATO ++ Laziali della Campania: primo ed unico Club ufficiale in Campania in 113 anni di storia! Dal 2009, con orgoglio riuniamo tutti i Laziali presenti sul territorio Campano. Gli ULTRAS LdC, scendono in campo in modo deciso per far rinascere la Lazialità perduta, specialmente in alcuni tifosi, perché…

++ COMUNICATO ++

Laziali della Campania: primo ed unico Club ufficiale in Campania in 113 anni di storia!  Dal 2009, con orgoglio riuniamo tutti i Laziali presenti sul territorio Campano.  Gli ULTRAS LdC, scendono in campo in modo deciso per far rinascere la Lazialità   perduta, specialmente  in alcuni tifosi, perché noi siamo …  la PRIMA SQUADRA DELLA CAPITALE.    Noi non siamo Lotitiani né Antilotitiani; siamo Laziali! ed è quello che conta!  Siamo soldati in terra nemica, gente pronta a combattere che difende la propria fede   ovunque, per strada, al bar, a lavoro, addirittura su un campo di calcetto ci presentiamo   fieri con la nostra Aquila sul petto.  Per noi Laziali fuori regione non è semplice raccontare tutto quello che sta succedendo   in questi anni, molta gente ci chiede il perché si contesta, il perché tanta ostilità verso   una società che ci ha salvato con leggi quasi ad Hoc, ma anche spiegandole non riesce a   capire. Per questo chiediamo aiuto a tutti voi, dobbiamo ritornare ad essere una sola cosa,   non vogliamo e non possiamo più sopportare questa spaccatura che si è venuta a creare   in una tifoseria come la nostra, quella tifoseria che faceva tremare gli avversari ed era il   12° uomo in campo.  Parliamoci chiaro tutto questo si sta perdendo, dobbiamo e abbiamo il dovere per il bene   della nostra Lazio di ricompattare l’ambiente, le critiche ci devono essere ed è giusto che   ci siano, ma in questi ultimi anni sono troppe a volte anche eccessive.  NOI LAZIALI DELLA CAMPANIA DICIAMO BASTA!!!!  E’ arrivato il momento di ritornare ad essere tifosi, perché questo è il nostro ruolo e   dobbiamo sostenere i nostri colori sempre e comunque!  Bisogna ritornare a riempire lo stadio, saremo nostalgici ma era bello vederlo pieno negli   anni 90 e primi 2000. Quella Tevere tappezzata di stendardi di Club Lazio da tutte le parti.   Il nostro gruppo già si sta muovendo in questo senso, saremo presenti all’Olimpico almeno   una volta al mese, nonostante per noi siano trasferte anche le partite giocate in casa.                             

Noi siamo Laziali, gente dura e con le palle e non siamo abituati a mollare!  Quindi, ritorniamo a riempire lo stadio, i ragazzi ed il mister se lo meritano, riprendiamoci   l’ Olimpico, andiamo a riprenderci quella storia che ci appartiene dal 1900, andiamo a   riconquistarci la Lazialità perduta.  NOI LAZIALI DELLA CAMPANIA NON MOLLIAMO! 

Il Direttivo

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy