Ciani: ‘Aiuterò la Lazio a vincere’

Ciani: ‘Aiuterò la Lazio a vincere’

Formello – E’ arrivata l’ora di Mickael Ciani, futuro stopper biancoceleste e secondo acquisto di questa sessione di mecato. Trattativa partita da lontano, ma che si è chiusa in appena 48 ore,. Dalle prime indiscrezioni di vernerdì, è bastato un week-end per ufficializzare e, sostenute le visite mediche nel primo…

Formello – E’ arrivata l’ora di Mickael Ciani, futuro stopper biancoceleste e secondo acquisto di questa sessione di mecato. Trattativa partita da lontano, ma che si è chiusa in appena 48 ore,. Dalle prime indiscrezioni di vernerdì, è bastato un week-end per ufficializzare e, sostenute le visite mediche nel primo pomeriggio di oggi, si attendono solo le prime parole del centrale ex-Bordeaux. Segui la conferenza stampa del neo-acquisto francese, live dalle 17:30!

Aggiornamento ore 17:45: Il calciaotore è in ritardo a causa del diuingamento delle visite mediche di rito. Atteso in sala stampa anche il presidente Lotito, arrivato intorno alle 18 insieme al Ds Tare.

Aggiornamento ore 18:00: E’ tutto pronto nella sala stampa di Formello, con Lotito che si è appena accomodato e da il via alla conferenza, alla quale assiste anche il Direttore sportivo Igli Tare:

SCELTA PONDERATA: “Siamo ad un appuntamento importante, perchè noi abbiamo sempre subito tante considerazioni sbagliate di tante persone, pronte a dire che non stavamo facendo mercato. Il nostro mercato è un mercto di qualitù e scelte ponderate, razionali. Soprattutto volute. Ho visto una ridda di nomiassolutamente inventati. Abbiamo individuato in Ciani, forse poco conosciuto dall’opinione pubblica, le peculiariotà che cercavamo. ieri contro il psg è stato considerato il migliore in campo, noi abbiamo consentito che lui giocasse per rispetto al nostro interlocutore. Se la nosta difesa mancava di forza fisica, esperienza, ora questo non si può più dire. Sarà il campo ad imostrare il suo valore, ma questa scelta è arrivata da un a selezione che abbiamo praticato e che ha portato all’individuazione di questo giocatore, che farà parlare di sè nel campionato italiano”.

CIANI SI PRESENTA: “Buongiorno a tutti, sono estremamente felice di avere raggiunto questo grande club. Questo è la concretizzazione del lavoro fatto nel Bordeaux, mi mettereò a disposizione del collettivo, perchè è l’unico modo che conosco di lavorare. Mi impegnerò al massimo, di modo che questa squadra possa vincere e realizzare i grandi obiettivi di questa squadra. la mia scelta è coerente, percè prima facevo parte di una grande club francese, ora faccio parte di un grande club italia e farò di tutto per contribuire alla conquista di tutti i titoli che si pone come obiettivo.

LO SPIRITO DELL’ULTIMA PARTITA CON IL BORDEAUX:Ero molto rilassato, perchpè sapevo sarei arrivato a Roma, ma volevo dare il massimo prima di lasciare la Francia, per la gente, il club e l’allenatore”

OBIETTIVI PRIMA DI APPRODARE ALLA LAZIO: “Avevo ancora un anno di contratto, dopodichè è arrivata la proposta della lazio. Era irrinunciabile, perchè gioca in Europa, perchè ha grandi giocatori e perchè era una scelta di vita”

CARATTERISTICHE E IDOLO THURAM: “Ho sempre adorato il suo modo di giocare e il suo spirito. E’ stato un idolo per i francesi, vorrei ripercorrere le sue orme qui in Italia

CIANI E LA NAZIONALE:Il campionato italiano attira l’attenzione di tutto il mondo. Sono venuto qui anche per accrescere la mia visibilità. Io voglio fare di tutto per accrescere il potenziale della squadra e entrare a giocare con i blues”

IL 2 SULLE SPALLE: Ho scelto il numero 2 perchè l’ho portato per sette anni, perchè sono abituato. So che quello di roma è un ambiente molto caldo, farò di tutto per rendere la gente felice del mio arrivo”

SFIDA ALLA SERIE A: “Per me quella italiana è stata una scelta importante. Come difensore è stimolante, perchè qui la tattica è molto importante e sono qui per crescere e migliorare

IDOLI LAZIALI: “Conosco il valore della lazio perchè conosco i suoi risultati. per quanto riguarda i giocatori, ad esempio cè Klose che ha condotto una stagione brillante e in generale è una grande squadra”.


Francesco Pagliaro


0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy