CONFERENZA – Petkovic: “Le critiche su di me?..”

CONFERENZA – Petkovic: “Le critiche su di me?..”

ROMA – Ore 10.00: parla Petkovic. Dopo la straripante vittoria ottenuta contro il Bologna, il mister biancoceleste punta l’Inter e la vittoria, per riprendere così, proprio all’ultimo, quel treno per l’Europa, che la Lazio non può mancare. Di seguito, le sue parole. La Lazio è guarita? Aspetto anche io la…

ROMA – Ore 10.00: parla Petkovic. Dopo la straripante vittoria ottenuta contro il Bologna, il mister biancoceleste punta l’Inter e la vittoria, per riprendere così, proprio all’ultimo, quel treno per l’Europa, che la Lazio non può mancare. Di seguito, le sue parole.

La Lazio è guarita?

Aspetto anche io la conferema.La guarigione è lunga ma abbiamo fatto passi importanti, e lo abbiamo visto nelle ultime due settimane. Ora ci aspetta una conferma molto importante, contro una squadra come l’Inter che non può perdere più punti: per loro è l’ultima speranza. Vogliamo portare i punti a casa. Voglio cercare di vincerle tutte. Dobbiamo dare tutto, rimanendo una squadra compatta come siamo stati nell’ultima partita.

Il problema era di testa?

Non penso. Il problema era molto più complesso ma, sopratutto, non abbiamo avuto momenti di libertà di lavoro, tempi di recupero. Questo era il problema principale. Lavorando bene fisicamente si cresce anche mentalmente, dopo i giocatori capiscono meglio quello che fanno durante gli allenamenti.

Che inter si aspetta? Sono in difficoltà..

Non credo siano in crisi. Come società è sempre grande: di prestigio. Deve sempre tentare di dimostrare di essere migliore dell’avversario. Ultimamente non ci sono riusciti, ma domani mi aspetto una inter arrabbiata. Noi però, nn dobbiamo preoccuparci dell’avversario, dobbiamo rispettarlo, ma dobbiamo confermare la nostra crescita.

Cosa non è andato con Rocchi?

Tutto è andato benissimo. Durante gli allenamenti ha dato tutto, sempre. E’ andato via con la testa alta. Non ci sono rancori.

Conferma del 4-4-2? O si cambia?

Non sto pensando niente. Devo vedere. Domani mattina, con la rifinitura, allora deciderò. ci sono 3 partite in una settimana e devo fare attenzione anche a questo.

Floccari in coppia con Klose è la scelta principale?

Dipende dai giocatori e dalla loro forma. Non esistono scelte principali. rimane comunque una valida opzione.

Sfida decisiva per l’europa league?

Non penso, forse per loro, per l’Inter. Non ci siamo solo noi davanti a loro: in molti vincendo domani potrebbero fare il passo decisivo. Se vinciamo, abbiamo il 70-80% di giocare in europa. Domani sarà importantissimo entrare in campo tranquilli e consapevoli di poter migliorare ancora.

Preferirebbe avere una squadra al massimo con le gambe o con la mente?

Ripeto, stiamo crescendo. Ho visto una Lazio che ha dimostrato fame. Io spero che i ragazzi possano migliorare partita dopo partita.

Cosa le ha dato piu fastidio: essere giudicato non all’altezza all’inizio o il sentir dire nelle ultime settimane che Petkovic, per il prossimo anno, non dovrà essere confermato?

Leggo poco, ogni tanto qualche titolo. Io so cosa potevo dare, cosa ho dato e cosa posso dare in futuro. Dovrò migliorare anche io. Speriamo di avere ciniscmo e crescita, come l’abbiamo avuta nell’ultima partita. Ogni occasione domani, dovrà essere sfruttata nella maniera giusta.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy