CURIOSILAZIO – Papa Francesco riceve la Lazio. La Roma cambia logo…

CURIOSILAZIO – Papa Francesco riceve la Lazio. La Roma cambia logo…

AGGIORNAMENTO 13.32: “Papa Francesco ha salutato perfettamente nello stesso modo le squadre della Roma e della Lazio, in modo che nessuno tra quanti hanno assistito a questa scena indimenticabile potesse sentirsi disturbato essendo vicino all’una o all’altra delle due squadre”. Queste le parole del portavoce della Santa Sede, padre Federico…


AGGIORNAMENTO 13.32: Papa Francesco ha salutato perfettamente nello stesso modo le squadre della Roma e della Lazio, in modo che nessuno tra quanti hanno assistito a questa scena indimenticabile potesse sentirsi disturbato essendo vicino all’una o all’altra delle due squadre”. Queste le parole del portavoce della Santa Sede, padre Federico Lombardi, riportate qualche minuto fa dall’AGI che poi ha svelato anche alcuni particolari. Il capitano giallorosso Francesco Totti ha donato al Pontefice una maglia con la scritta “Papa Francesco”, mentre il presidente biancoazzurro Claudio Lotito ha regalato a Bergoglio un astuccio con la riproduzione di uno scudetto della squadra. Poi, come al solito, ha ripetuto il suo adagio preferitio sottolineando che la sua squadra, malgrado sia giunta dietro ai cugini in campionato e abbia vinto molto meno, e’ pur sempre “la piu’ antica della Capitale“.


Oggi al via a vendita libera dei biglietti: chiunque puo’ andare nei punti autorizzati e comperare un tagliando per la finale, pur non essendo in possesso della tessera del tifoso. Il saluto del Pontefice e’ stato (ovviamente) ecumentico. “Papa Francesco ha salutato perfettamente nello stesso modo le squadre della Roma e della Lazio, in modo che nessuno tra quanti hanno assistito a questa scena indimenticabile potesse sentirsi disturbato essendo vicino all’una o all’altra delle due squadre”. Lo ha detto il portavoce della Santa Sede, padre Federico Lombardi commentando la presenza di giocatori e dirigenti di Roma e Lazio.

Il capitano giallorosso Francesco Totti ha donato al Pontefice una maglia con la scritta “Papa Francesco”, mentre il presidente biancoazzurro Claudio Lotito ha regalato a Bergoglio un astuccio con la riproduzione di uno scudetto della squadra. Poi, come al solito, ha ripetuto il suo adagio preferitio sottolineando che la sua squadra, malgrado sia giunta dietro ai cugini in campionato e abbia vinto molto meno, e’ pur sempre “la piu’ antica della Capitale”.



ROMA – Sarà un derby benedetto da Papa Francesco. Questa mattina alle 10.30 due delegazioni dei club saranno ricevuti dal Papa sul sagrato della basilica di San Pietro nel giorno dell’udienza generale. La Roma sarà rappresentata dal suo presidente Pallotta, dal Ceo Zanzi, il tecnico Andreazzoli e il Capitano Francesco Totti. La Lazio, in ritiro a Norcia, parteciperà all’evento col presidente Lotito, accompagnato da Stefano De Martino e Louis Saha. L’incontro con il Pontefice servirà soprattutto per veicolare messaggi distensivi. Roma Lazio, in vista della finale, porteranno in dono una maglia celebrativa con la scritta “PAPA FRANCESCO” insieme a una targa, su cui i giallorossi presenteranno il nuovo stemma ufficiale.

Fonte: Il Tempo

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy