CURIOSILAZIO – Renzo Giannantonio ruba a Lulic il 71

CURIOSILAZIO – Renzo Giannantonio ruba a Lulic il 71

ROMA – Nonnismo da gloria: quel pass, l’ha strappato per anzianità. Se lo lega al collo, Renzo Giannantonio, poeta-giornalista di RomaUno e grande amico di Cittaceleste.it, il numero 71: s’illumina di Lulic nel palchetto stampa di Auronzo di Cadore. Qualcuno gli chiede persino l’autografo, dopo la scorpacciata di lazialità regalata…

ROMA – Nonnismo da gloria: quel pass, l’ha strappato per anzianità. Se lo lega al collo, Renzo Giannantonio, poeta-giornalista di RomaUno e grande amico di Cittaceleste.it, il numero 71: s’illumina di Lulic nel palchetto stampa di Auronzo di Cadore. Qualcuno gli chiede persino l’autografo, dopo la scorpacciata di lazialità regalata dal suo vocione a piazza San Silvestro, in occasione della presentazione delle maglie.

Il numero 71 è ancora libero: in attesa di una decisione di Senad, Renzino prova a rubarglielo. Tutto merito di quel capello brizzolato.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy