CURIOSILAZIO – “Thohir ha provato l’assalto alla Lazio, fallendo”

CURIOSILAZIO – “Thohir ha provato l’assalto alla Lazio, fallendo”

ROMA – “Uno sceicco ha offerto 80 milioni? Non ne so niente e comunque la Lazio non è in vendita”. Storia di qualche mese fa, questa. Quando voci provenienti dall’Arabia Saudita, facevano sognare molti dei tifosi biancocelesti e rispondere così Claudio Lotito. Oggi il patron laziale ha dalla sua parte…

ROMA – “Uno sceicco ha offerto 80 milioni? Non ne so niente e comunque la Lazio non è in vendita“. Storia di qualche mese fa, questa. Quando voci provenienti dall’Arabia Saudita, facevano sognare molti dei tifosi biancocelesti e rispondere così Claudio Lotito. Oggi il patron laziale ha dalla sua parte non solo una società forte sotto ogni punto di vista, ma anche i risultati ottenuti, e con merito, in campo. La Lazio è un club che ha nuovamente acquisito vigore e lucentezza agli occhi di tutti. Tanto che, stando a quanto riportato dal portale italo-spagnolo ilcatenaccio.es,  pure Erick Thohir (magnate dell’editoria e della televisione indonesiana, già proprietario di maggioranza della squadra di calcio dei D.C. United e per il 15% di quella di basket dei Philadelphia 76ers) ora ad un passo dall’Inter di Massimo Moratti, in passato, avrebbe fatto un pensierino alla società capitolina. Anzi, stando a quanto riportato dalla stessa fonte, il Tycoon Indonsesiano avrebbe addirittura tentanto “l’assalto alla Lazio di Claudio Lotito“, fallendo. Verità, o semplici chiacchiere da bar, per dirla alla Lotito?. Poco conta, visto che per stessa ammissione del numero uno biancoceleste, la Lazio rimarrà sua ‘sine die‘.



Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy