De Rossi tre giornate, Mauri una

De Rossi tre giornate, Mauri una

ROMA – Il derby e i suoi stascichi: polemici, sportivi, ma anche disciplinari. Soprattutto la Roma, in particolare De Rossi(1 giornata di stop anche per Burdisso e Tachsidis), pagheranno il dazio dell’eccessiva tensione anche nelle prossimi turni. Il giudice sportivo Tosel, oggi ha reso note le sue decisioni che, nel…

ROMA – Il derby e i suoi stascichi: polemici, sportivi, ma anche disciplinari. Soprattutto la Roma, in particolare De Rossi(1 giornata di stop anche per Burdisso e Tachsidis), pagheranno il dazio dell’eccessiva tensione anche nelle prossimi turni. Il giudice sportivo Tosel, oggi ha reso note le sue decisioni che, nel caso del numero 16 giallorosso, si traducono in tre giornate di squalifica per il pugno rifilato a Stefano Mauri. Il brianzolo, a sua volta, salterà la sfida con la Juventus(priva di Pirlo squalificato) per la doppia ammonizione rimediata ieri. Anche Lulic, in diffida, non ci sarà nella trasferta di Torino, a causa del giallo preso nella stracittadina. Alle due società romane, inoltre, è stata combinata una multa di € 8000 ciascuno per lancio di petardi e fumogeni.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy