LE VOCI – De Vrij svela il suo segreto

LE VOCI – De Vrij svela il suo segreto

E’ stato uno dei più importanti colpi di calciomercato piazzati dalla Lazio e non è un caso che sia riuscito fin da subito a ritagliarsi un ruolo importante nella squadra allenata da Stefano Pioli. Stefan de Vrij, intervistato da Helden Online, ha così raccontato i suoi primi mesi italiani: “In…

E’ stato uno dei più importanti colpi di calciomercato piazzati dalla Lazio e non è un caso che sia riuscito fin da subito a ritagliarsi un ruolo importante nella squadra allenata da Stefano Pioli.

Stefan de Vrij, intervistato da Helden Online, ha così raccontato i suoi primi mesi italiani: “In Italia i difensori hanno un compito molto importante perchè la fase difensiva rappresenta uno dei compiti principali. Questo è uno dei motivi per i  quali ritengo di aver fatto realmente un buon passo, sento che sto già migliorando“.

Per il difensore biancoceleste è la prima stagione lontano dall’Olanda: “Ho lasciato il mio paese ma non ho sofferto di nostalgia nemmeno per un minuto. Nel campionato italiano poi devi andare al massimo in ogni partita, non importa se il tuo avversario è l’Empoli, la Fiorentina o il Verona“.

De Vrij sta vivendo questa nuova avventura nel migliore dei modi: “E’ così divertente iniziare un qualcosa di nuovo. Ci sono nuovi stati, nuovi giocatori e devo capire tutto da solo. Chi è l’attaccante che mi troverò ad affrontare e quali sono le sue qualità? Ho un programma per il pc che mi aiuta e con il quale studio i video dei miei avversari, è una cosa che amo“. (Goal.com)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy