DERBY – Finale Coppa Italia, scatta il Daspo per 2 tifosi romanisti arrestati

DERBY – Finale Coppa Italia, scatta il Daspo per 2 tifosi romanisti arrestati

Daspo per due tifosi giallorossi fermati la notte del derby valido per la finale di Coppa Italia, vinta dalla Lazio. I provvedimenti, della durata di cinque anni, sono stati notificati dagli agenti della Digos della Questura di Roma. I due, che avevano assistito alla partita ed erano entrati allo stadio…

Daspo per due tifosi giallorossi fermati la notte del derby valido per la finale di Coppa Italia, vinta dalla Lazio. I provvedimenti, della durata di cinque anni, sono stati notificati dagli agenti della Digos della Questura di Roma. I due, che avevano assistito alla partita ed erano entrati allo stadio con un regolare biglietto, erano stati bloccati dagli agenti per i tafferugli in zona Colosseo. Uno dei due, 31enne romano, era stato arrestato dopo aver aggredito alcuni tifosi laziali nel corso dei festeggiamenti per la vittoria della partita. 

L’altro, di 24 anni, anch’egli romano e già sottoposto in passato ad un provvedimento di interdizione dalle manifestazioni sportive, era stato fermato per un controllo a poca distanza dal luogo dove erano avvenuti dei tafferugli ed era stato trovato in possesso di un bisturi. Gli accertamenti effettuati successivamente dalla polizia sui biglietti in possesso dei due tifosi hanno consentito di accertare il transito attraverso i tornelli della struttura sportiva e loro presenza allo stadio. Sono quindi scattati i provvedimenti di Daspo.

Fonte: Repubblica.it

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy